Tutti i trucchi per fare affari al Black Friday

Tutti i consigli utili per lo shopping del Black Friday: come risparmiare davvero e fare affari, e magari giocare d'anticipo sui regali di Natale

Guida allo shopping del Black Friday

Il Black Friday 2019 è venerdì 29 novembre: è uno dei momenti migliori per gli amanti dello shopping, e non solo. Si tratta infatti di un momento perfetto per fare i regali di Natale in anticipo (e per scovare regali di Natale economici), o anche solo per acquistare un oggetto che magari si desidera da un pezzo, ma per il quale non sei disposta a pagare il prezzo pieno, ma che diventa conveniente con le offerte del Black Friday 2019.

Lo sappiamo bene, parecchi acquisti saranno probabilmente del tutto imprevisti e frutto dell'impulso del momento: del resto chi non resiste al fascino di un mega sconto? Davanti a quelle percentuali spesso ci accorgiamo di desiderare cose che fino al giorno prima nemmeno esistevano per noi.

Insomma: orientarsi nel mare magnum delle offerte del Black Friday 2019 non è così facile come sembra. I rischi ci sono: non trovare le offerte che desideravi, acquistare oggetti apparentemente scontati ma in realtà non così convenienti, fare spese folli senza rendersene conto (finchè non arriva l'estratto conto). Se queste sono le tue paure leggi tutti i nostri consigli per fare affari e risparmiare davvero al Black Friday.

Fai una lista di desideri per il Black Friday

La previdenza paga sempre, e questo vale anche per lo shopping del Black Friday. L'ideale è creare una bella wishlist con tutte le cose che hai intenzione di comprare. Non è detto che tu debba poi rispettare quella lista alla lettera, ma sicuramente può essere un utile canovaccio che dia un "senso" al tuo shopping. Questo non esclude che ci scappi qualche acquisto extra, specie se scovi qualche sconto davvero molto interessante.

Regali di Natale al Black Friday

Fare una lista è particolarmente utile anche in caso di regali. Se sei sempre organizzatissima e odi fare le cose all'ultimo minuto, i regali di Natale da comprare in anticipo saranno sicuramente un must per te, e sai benissimo che l'anticipo non è mai troppo. E allora fai una bella lista di idee regalo per Natale da fare ad amici e parenti, e nei giorni del Black Friday dedica un'oretta a questo compito, individuando tutti gli articoli sui quali puoi risparmiare.

La settimana del Black Friday

Ventiquattro ore sono poche per fare tutto lo shopping che vuoi, considerando anche che si tratta di un giorno lavorativo? Ricorda che gli sconti non sono limitati al venerdì. Tantissimi shop online ormai fanno offerte per tutta la settimana (la cosidetta Black Week), nel finesettimana e nel lunedì successivo al Black Friday, chiamato Cyber Monday.

Dove comprare al Black Friday

Il Black Friday è ormai arrivato anche nei negozi fisici, e in effetti un bel giro nei negozi della tua città sarà sicuramente fruttuoso. Tuttavia spesso per mancanza di tempo ci riversiamo sullo shopping online, soprattutto se come in questo caso si parla di un lasso di tempo molto breve in cui gli sconti sono disponibili. Inoltre lo shopping online ti permette di confrontare meglio i prezzi e reperire subito informazioni sui prodotti che vuoi acquistare.

In altre parole sicuramente dare un'occhiata alle offerte Amazon è irrinunciabile, ma in realtà gli sconti si trovano su tantissimi siti. Il consiglio? Scegli siti sicuri che già conosci, meglio se si tratta del sito ufficiale del brand che ti interessa. In particolare se già hai le idee chiare su cosa acquistare puoi iscriverti alle newsletter dei siti a cui sei interessata: spesso sono utili per orientarsi sulle offerte.

Decidere un budget

Severo ma giusto: il tuo conto in banca non è senza fondo, mentre lo shopping online - così immateriale e aleatorio - porterebbe a farti pensare esattamente il contrario. Insomma, va bene approfittare degli sconti e godersi del sano shopping, ma sempre tenendo la situazione sotto controllo. Decidi un budget di spesa per il Black Friday (prima di vedere le offerte) e cerca di non superarlo.

Bisogni, desideri, capricci

Non c'è nulla di male nel togliersi uno sfizio, ma bisogna sempre aver presenti le priorità. Puoi utilizzare questa logica anche per stilare la tua wishlist del Black Friday: individua prima le cose di cui hai proprio bisogno. Esempio: se il tuo ferro da stiro è rotto, aspettare il Black Friday per comprare quello nuovo è una buona idea. Una volta esaurita questa lista pensa a oggetti non proprio necessari, ma che ti farebbero comodo, e che hai qualche remora a comprare a prezzo pieno: gli sconti del Black Friday sono un modo ottimo per procurarsi questi oggetti a un prezzo vantaggioso.

Bene, ora largo al superfluo: il Black Friday è indubbiamente il regno di quiei bisogni che non sapevi di avere finchè non hai visto quell'offertona al 50%. Puoi toglierti qualche capriccio, magari stando attenda a rimanere nei confini del budget.

Spedizione e consegna

Nell'euforia dello shopping non dimenticare di fare attenzione a due aspetti fondamentali: le spese di spedizione e i tempi di consegna. Le prime potrebbero inaspettatamente rivelarsi altissime, vanificando il risparmio. Quanto ai tempi di consegna, ci può stare che non siano immediati considerando l'enorme flusso di acquisti del Black Friday. Ciò non toglie che bisogna fare attenzione alle tempistiche indicate sui siti, specie in caso di regali di Natale: assicurati che la consegna sia prevista per prima del 20 dicembre. Stesso discorso per la possibilità di reso: controlla quali sono le procedure prima di acquistare.

Sconti veri e specchietti per le allodole: come difendersi?

Comprare al Black Friday è indubbiamente conveniente, ma attenzione alle offerte sensazionali: sei proprio sicura che quello sconto sia reale? Purtroppo un trucco di marketing frequentissimo è quello di gonfiare il prezzo di partenza per far sembrare più corposo lo sconto, che poi a onore del vero si rivela tutt'altro che straordinario. Come difendersi? Ricordi la lista del punto 1 di questo articolo? Ancora una volta potrà tornarti utile: dare un'occhiata ai prodotti che ti interessano prima del periodo degli sconti può essere utile non solo per avere le idee chiare su quello che compri, ma anche per conoscere bene il prezzo pieno, e capire quale sconto è davvero appetitoso e quale invece no.

Una dritta? Su Amazon è molto interessante la funzione Lista dei desideri, dove puoi salvare i prodotti desiderati: nella lista viene indicato se il prezzo attuale del prodotto si è abbassato e in che percentuale rispetto al momento in cui lo hai inserito nella lista.

Riproduzione riservata