Macchie sul viso in gravidanza

Macchie sul viso in gravidanza Credits: Corbis
09/16
Foto

Soprattutto alla fine del primo trimestre, possono sulla pelle delle macchie color caffelatte,  chiamate cloasma: si localizzano su fronte, mento,  zigomi e sopra il labbro superiore. Più raramente su decolleté e arti  superiori. Anche il pancione può colorarsi: si forma una specie di riga scura che  congiunge l'ombelico al pube, la cosiddetta linea nigra. Sono fenomeni di iperpigmentazione cutanea dovuti agli ormonale della gravidanza e che normalmente scompaiono  pochi mesi dopo il parto.Bisogna fare particolarmente attenzione al sole che tende a scurire queste macchie: meglio usare una crema ad altissima protezione durante l'esposizione solare.

Riproduzione riservata