Come intagliare la zucca di Halloween con i bambini

Credits: Corbis
1 10

La festa di Halloween si avvicina e i bambini sono già in fermento... dolcetti, feste e travestimenti paurosi li aspettano! Halloween è una festività criticata da molti perché "importata" dagli Stati Uniti... in realtà quello che abbiamo preso da oltreoceano è l'aspetto commerciale della festa. La sua origine è invece europea e risale alle tradizioni celtiche, per poi essere stata "adattata" alla festa cristiana di Ognissanti. Ad ogni modo, ormai anche da noi i bambini aspettano Halloween per bussare di porta in porta con il rituale "Dolcetto o scherzetto?" e partecipare a festicciole "spaventose"!
Anche se i negozi sono pieni di gadget di ogni tipo, divertiti con i tuoi bambini a intagliare una vera zucca per trasformarla nella paurosa Jack O'Lantern di Halloween. Sfoglia la gallery e segui le istruzioni...

/5

I passaggi step by step per fare insieme ai tuoi bimbi la tradizionale Jack O'Lantern

La leggenda della zucca di Halloween
La zucca lavorata e illuminata come una lanterna, viene esposta fuori dalle case nella notte del 31 ottobre per allontanare l'anima dannata di Jack: un fabbro irlandese che commise così tanti peccati da essere rifiutato persino dal diavolo all'inferno. Da allora la sua anima vaga alla ricerca di un posto per il riposo eterno...

Se devi organizzare una festa di Halloween per bambini non possono mancare i dolcetti! Tante ricette "mostruose" per divertire e deliziare i piccoli ospiti!

Per grandi e bambini, tante idee per decorare la casa in vista della prossima festività di Halloween.

Vestiti fai da te per la festa di Halloween
Negozi e centri commerciali sono pieni di vestiti per Halloween, ma per trasformare il tuo bimbo con un travestimento macabro basta davvero poco! Le bimbe possono indossare una maglia nera delle mamma, legata in vita. Puoi al massimo comprare qualche accessorio come il cappello da strega: con un trucco pesante su occhi e bocca sarà una streghetta perfetta per la festa! I bimbi possono essere fasciati da garze (o carta igienica!) per simulare l'effetto mummia o coperti da un vecchio lenzuolo con i buchi per gli occhi per trasformarsi in un fantasmino dispettoso!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te