foto3 e cover

Il presepio incanta i bambini e i grandi

Nelle sale del Bramante a piazza del Popolo, a Roma, sono esposti fino all’8 gennaio, 190 presepi, realizzati con i materiali più disparati, dai pop-corn alle perle Swarovski.

Presepe realizzato con i fiammiferi dalla Scuola F. Ulivi - Lazio

Nella mostra sono esposti 190 presepi, tutti nuovi, realizzati da artisti ed artigiani delle varie regioni italiane e da paesi esteri di cultura cristiana, ed anche da quelli in cui la cultura cristiana non è prevalente.

Scuola San Romano - particolare realizzato con popcorn

Sono tutti presepi di fantasia che utilizzano i materiali più vari come spatole, viti, bulloni, fiammiferi, cravatte, juta, rafia, canna vegetale, pasta alimentare, popcorn, cioccolata, pellet, strumenti musicali, parti di automobili e inoltre perle Swarovski, porcellana Limoges degasata, ambientati in una radice d’albero, in un angolo di Roma sparita, in una zucca e molto altro ancora.

Presepe realizzato dall’ Ambasciata di Ungheria presso la Santa Sede

Ci sono presepi provenienti da Paesi esteri come Etiopia,Austria, Colombia, Egitto, El Salvador, Principato di Monaco, Isola di Pasqua, Cina, Iraq, Repubblica Ceca, Uganda, Ungheria e molti altri; tutte opere  di grande interesse e che  testimoniano la cultura, le tradizioni e il folklore del Paese di provenienza.

Presepe realizzato con materiale da carpentiere realizzata da Myriam Lacerenza - Lazio

Ci sono anche presepi artistici nello stile classico del ’600 e ’700 napoletano e dell’800 romano, del ‘600 siciliano; in questa edizione inoltre si potrà ammirare anche un presepe dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini di Assisi con i quali è stata intrapresa una collaborazione al fine di sottolineare il significato religioso del presepe al quale  San Francesco ha reso omaggio nella notte di Natale del 1223.

Particolare del presepe realizzato da Aniello Gaudino - Campania

La mostra è stata ideata con lo scopo di far rivivere la tradizione del presepe e i valori universali che rappresenta promuovendola presso scuole, enti, associazioni e a un pubblico di bambini, giovani e adulti di ogni età.

Ambasciata Austria Santa Sede realizzato in legno e gesso

Il Laboratorio “Il Presepe come Gioco”  è dedicato ai bambini dai 4 agli 11 anni che potranno imparare a costruire personaggi del presepe, guidati da personale specializzato  e poi portarlo a casa (prenotazione obbligatoria per il Laboratorio al numero 06/3201587)

L’Esposizione Internazionale “100 Presepi” si svolge a Roma nelle sale del Bramante in Via Gabriele D’Annunzio (Piazza del Popolo) e rimarrà aperta anche i giorni festivi (compreso Capodanno e Epifania) dalle 9.30 alle 20.00, fino all’ 8 gennaio 2012.

Riproduzione riservata