I diritti dei bambini compiono 20 anni

  • 1 5
    Credits: www.edizpiemme.it

    Il 20 novembre 1989 l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato la Convenzione sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, lo strumento normativo internazionale più importante e completo in materia di promozione e tutela dei diritti dei minorenni. 193 Stati, un numero addirittura superiore a quello degli Stati membri dell'ONU, sono parte della Convenzione.

    Purtroppo questi anni non sono bastati per garantire il loro rispetto: per conoscere i dieci diritti fondamentali e sostenere progetti solidali in Africa puoi regalare il libro "Non calpestate i nostri diritti" (edizioni Piemme). Dieci autori di libri per ragazzi e dieci illustratori tra i più noti in Italia interpretano e raccontano i diritti dei più giovani attraverso storie scritte con grande sensibilità e disegni suggestivi.
    Apre il libro la lettera della signora Clio Napolitano ai bambini italiani, lo chiude il testo della Convenzione spiegato con parole semplici da Bianca Pitzorno. I proventi saranno devoluti al Progetto Scuole per l'Africa che vede l'UNICEF e la Fondazione Nelson Mandela in prima linea.

  • 2 5
    Credits: www.edizpiemme.it

    Articoli 7, 8

    IDENTITÀ
    Ogni bambina o bambino ha diritto alla propria identità e cioè ad avere un nome che venga iscritto all'anagrafe e una nazionalità; inoltre ha diritto a mantenere, quando possibile, le relazioni con la propria famiglia.

    Qui a fianco l'illustrazione di Desideria Guicciardini.

    Per conoscere i dieci diritti fondamentali e sostenere progetti solidali in Africa puoi regalare il libro "Non calpestate i nostri diritti" (edizioni Piemme). Dieci autori di libri per ragazzi e dieci illustratori tra i più noti in Italia interpretano e raccontano i diritti dei più giovani attraverso storie scritte con grande sensibilità e disegni suggestivi. I proventi della vendita del libro saranno devoluti al Progetto Scuole per l'Africa che vede l'UNICEF e la Fondazione Nelson Mandela in prima linea.

  • 3 5
    Credits: www.edizpiemme.it

    Articolo 12

    PARTECIPAZIONE
    Ogni bambina o bambino ha il diritto di esprimere la propria opinione, di essere ascoltato e preso in considerazione, e ha diritto di scegliersi gli amici..

    Qui a fianco l'illustrazione di Iacopo Bruno.

    Per conoscere i dieci diritti fondamentali e sostenere progetti solidali in Africa puoi regalare il libro "Non calpestate i nostri diritti" (edizioni Piemme). Dieci autori di libri per ragazzi e dieci illustratori tra i più noti in Italia interpretano e raccontano i diritti dei più giovani attraverso storie scritte con grande sensibilità e disegni suggestivi. I proventi della vendita del libro saranno devoluti al Progetto Scuole per l'Africa che vede l'UNICEF e la Fondazione Nelson Mandela in prima linea.

  • 4 5
    Credits: www.edizpiemme.it

    Articolo 30

    MINORANZE
    Tutti i bambini e le bambine hanno diritto a praticare la propria cultura, la propria religione e a parlare la propria lingua.

    Qui a fianco l'illustrazione di Lorenzo Terranera.

    Per conoscere i dieci diritti fondamentali e sostenere progetti solidali in Africa puoi regalare il libro "Non calpestate i nostri diritti" (edizioni Piemme). Dieci autori di libri per ragazzi e dieci illustratori tra i più noti in Italia interpretano e raccontano i diritti dei più giovani attraverso storie scritte con grande sensibilità e disegni suggestivi. I proventi della vendita del libro saranno devoluti al Progetto Scuole per l'Africa che vede l'UNICEF e la Fondazione Nelson Mandela in prima linea.

  • 5 5
    Credits: Ansa

    Clio Napolitano, moglie del presidente della Repubblica, con l'ambasciatrice Unicef Paola Saluzzi e alcuni bambini che hanno partecipato alla presentazione del libro "Non calpestate i nostri diritti" presso l'auditorium Unicef a Roma.

/5

Il 20 novembre 1989 l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato la Convenzione sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, lo strumento normativo internazionale più importante e completo in materia di promozione e tutela dei diritti dei minorenni. 193 Stati, un numero addirittura superiore a quello degli Stati membri dell'ONU, sono parte della Convenzione.

Purtroppo questi anni non sono bastati per garantire il loro rispetto: per conoscere i dieci diritti fondamentali e sostenere progetti solidali in Africa puoi regalare il libro "Non calpestate i nostri diritti" (edizioni Piemme). Dieci autori di libri per ragazzi e dieci illustratori tra i più noti in Italia interpretano e raccontano i diritti dei più giovani attraverso storie scritte con grande sensibilità e disegni suggestivi.

Apre il libro la lettera della signora Clio Napolitano ai bambini italiani, lo chiude il testo della Convenzione spiegato con parole semplici da Bianca Pitzorno.

I proventi della vendita del libro saranno devoluti al Progetto Scuole per l'Africa che vede l'UNICEF e la Fondazione Nelson Mandela in prima linea.

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te