Masha e Orso: perché è il cartone più amato dai bambini?

Credits:
1 4

La prima puntata è andata in onda il 7 gennaio del 2009 in Russia dove è ormai la property numero 1, ma ora questo cartone animato sta vivendo il proprio momento d'oro in Europa.
Non conosci Masha e Orso? Probabilmente non hai figli sotto i dieci anni. Se invece la conosci saprai quanto è adorabile quella bambina pestifera e combinaguai. Ma perché piace così tanto?

La serie si basa su una vecchia fiaba molto popolare in Russia nella quale una bimba che, dopo essersi persa nel bosco durante una gita con le amichette, trova rifugio in una casetta dove abita un orso cattivo che (ovviamente) la cattura. Ma con un espediente Masha riesce alla fine a scappare e a tornare sana e salva dai nonni. Il foulard che Masha ha sempre in testa, per esempio, è proprio un esempio della tradizione russa.

Ma alla base del successo c'è la verità di Masha: la protagonista è una piccola peste, troppo vivace, tanto curiosa, combinaguai e soprattutto molto ribelle. In questo modo risulta più simpatica della tranquillità e della pacatezza di Peppa Pig.
Masha e Orso però è una serie che non rispecchia propriamente lo schema delle fiabe classiche ma al contrario è molto divertente e il ruolo dello "scombinastoria", che qui è di Masha, suscita tanta simpatia allo spettatore.

/5

Ha spodestato Peppa Pig: ora è Masha e Orso il nuovo duo che ha conquistato il cuore dei bimbi

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te