20 nomi femminili particolari

Credits: shutterstock

Come si chiamerà la tua bimba? Le idee per un nome insolito

Aspetti una bambina? Se non sei una fanatica di Sofia, Giulia o Aurora (tra i nomi più usati secondo dati Istat) e non vuoi che la tua bimba debba condividere il nome con altre 7.000 neonate dello stesso anno, abbiamo selezionato 20 nomi femminili particolari ma semplici, poco usati, che ti aiuteranno nella ricerca del nome ideale.

Ricordati che il nome segna un po' il destino di un individuo e che magari quello che noi diamo con un po' con leggerezza verrà portato lungo tutta la vita dei tuoi figli.

Cerca quindi un nome che ti convinca davvero fino in fondo, dal significato che corrisponda un po' ai tuoi gusti e un po' a quello che aspiri per i tuoi bambini. Non dimenticare di considerare anche il cognome che porterà tua figlia: un nome che ti sembra perfetto, abbinato male può risultare ridicolo o dal suono sgradevole.

Scoprili tutti alla ricerca del nome per la tua bambina e del suo significato.

Aura

Un nome corto dal suono gradevole. Aura significa "brezza, vento leggero" in latino. Un dolce augurio per una splendida bambina.

<p><br></p><p><br></p> Credits: Olycom



Adriel 

Dal significato incerto: potrebbe derivare dall'hindi "roccia" oppure dall'ebraico "gregge di Dio".

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Olycom


Chandra

Nome che deriva dal sanscrito e si riferisce alla luna.

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Olycom


Cloe

Corto e semplice, Cloe è l'appellativo di Demetra, dal significato di "tenera erba".

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Olycom


Deva

Un altro nome dall'origine indiana e in sanscrito significa "divina".

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Olycom


Elsa

Questo nome forse deriva dal più noto Elisabetta, ma potrebbe derivare dal nome di uno spirito acquatico germanico: Ilse.
Elsa è la protagonista del dramma wagneriano "Lohengrin". Ma non dimentichiamo che oggi Elsa è anche l'idolo di tutte le bambine: è il nome della regina dei ghiacci protagonista di "Frozen".

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Olycom


Frida

Il significato di Frida viene dal tedesco "pace". Festeggia l'onomastico il 25 settembre.

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Olycom


Gea

Un nome dal significato davvero importante: nell'antica Grecia era la divinità della terra.

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Olycom


Ilia

Ilia è un nome di origine russa e significa "selvaggio". Festeggia l'onomastico il 18 novembre.

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Olycom


Kira

Un nome che deriva dal persiano e significa "sole".

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Olycom


Luce

Un nome particolare ma che semplicemente, con tutta la sua bellezza, significa proprio luce.

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Olycom


Mabel

Mabel deriva dal mondo delle favole: è il nome di una principessa nella tradizione favolistica anglosassone.
Festeggia l'onomastico l'11 luglio.

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Olycom


Nives

Un nome dal sapore antico, in latino significa "neve". Questo nome è legato al culto di Santa Maria della Neve.
Festeggia l'onomastico il 5 agosto.

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Olycom


Olisa

Olisa è il nome di una divinità africana.

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Olycom


Perla

Questo nome è semplicemente sinonimo di bellezza. Nel Medioevo era piuttosto diffuso. Nel 2014 sono state chiamate Perla 101 bambine in tutta Italia.

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Olycom


Rhea

Questo nome deriva dalla mitologia greca: Rhea era la madre di Zeus, Ade e Poseidone.

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Olycom


Sakura

Nome di lingua giapponese che significa "fiore di ciliegio".

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Olycom


Tessa

Boccaccio usa il nome Tessa come diminutivo di Contessa.
Pur essendo poco usato, Tessa è cresciuto di popolarità: se nel 2000 solo 6 bambine italiane sono state chiamate così, nel 2014 sono state registrate ben 72 Tessa!

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Olycom


Xenia

Nella lingua greca significa "ospite". Un nome che portano solo 6 bambine nate nel 2014!

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Olycom


Yuma

Per i pellerossa Yuma era il "figlio del capo". In Italia viene (poco) usato sia per i maschi che per le femmine.

<p><br data-mce-bogus="1"></p> Credits: Olycom


Riproduzione riservata