Saldi estivi 2018: le borse di tendenza da non lasciarsi scappare

/5

Le shopping bag più comode o le tracolle più chic, ma anche zainetti e borse in paglia. Approfitta degli sconti per trovare il modello più giusto per te e al passo con le tendenze

Quale migliore occasione se non i saldi estivi per comprare la borsa dei propri sogni o semplicemente quella che hai puntato da mesi e che finalmente potrà essere tua a un prezzo stracciato. C’è davvero l’imbarazzo della scelta tra modelli di tutte le dimensioni e le forme, per non parlare dei colori e delle fantasie che spaziano da quelle più vistose a piccoli pattern quasi impercettibili ma molto molto chic. Scegli con cura il tipo di borsa anche in base alle occasioni in cui vuoi indossarla, tra shopping bag, clutch e zainetti che resistono tra gli accessori più cool del momento.

  • 1 10
  • 2 10
    Credits: TwinSet
    Borsa in formato maxi bianca (TWINSET)
  • 3 10
    Credits: Coach
    Maxi bag a tracolla (COACH)
  • 4 10
    Credits: J.W. Anderson
    Borsa a tracolla rosa pastello (J.W.ANDERSON)
  • 5 10
    Credits: Gianni Chiarini
    Secchiello animalier con tracolla (GIANNI CHIARINI)
  • 6 10
  • 7 10
    Credits: Simon Miller
    Clutch con manico rigido (SIMON MILLER)
  • 8 10
    Credits: Stella McCartney
    Zaino rosso
  • 9 10
    Credits: Coccinelle
    City bag azzurra con dettagli gold (COCCINELLE)
  • 10 10
    Credits: Muun
    Borsa in paglia con interno stripes (MUUN)

Shopping bag

Una shopping bag è per sempre, verrebbe da dire. Già perché la praticità di questo tipo di borse è ineguagliabile, per non parlare dello stile, visto che in un baleno di trasformano subito in una signora super chic. Belle da portare quando vai al lavoro, in pelle dai colori chiari e naturali oppure in tinte accese dal rosso ciliegia al verde menta, per dare un tocco sprint al tuo tailleur scuro d’ordinanza. Sono belle quelle aperte, dentro alle quali puoi raccogliere le tue cose più preziose in bustine di pelle in tinta. Le puoi trovare però anche chiuse da pratici bottoni a pressione o da cerniere interne. Morbide o rigide, possono anche essere decorate da piccoli pattern o da loghi in vista, con manici più o meno lunghi. Fiori e fantasie colorate sulle borse in tessuto, per non parlare di quelle in pvc, che possono essere trasparenti o super colorate.

City bag

Sono le più eleganti tra le borse, perché le puoi portare facilmente sul braccio o anche a mano da vera signora. In pelle liscia color tortora, ad esempio, da abbinare a un tubino nero attillato. Dalla forma quadrata o stondata, purché sia curata nei dettagli, con chiusure ricercate e manici coordinati, la city bag può trovare moltissime declinazioni. I modelli in coccodrillo o in vernice, dal nero al rosso rubino, sono invece l’ideale se ti piace essere glamour di giorno così come di sera. Poi trovarle bicolor o in fantasie intriganti da abbinare agli altri accessori, come ad esempio le scarpe e le cinture. I colori sorbetto, dal rosa all’arancio sono i benvenuti, anche mixati assieme, in modelli patchwork, dove le nuance si alternano sui vari lati.


Tracollina

Una borsa a tracolla di piccole dimensioni è quello che fa per te, se sei tra quelle donne che amano sentirsi sbarazzine ma con tutti gli accessori al proprio posto. Squadrate o addirittura tonde, come delle piccole bomboniere, devono avere la tracolla regolabile, così che tu la possa portare all’altezza della vita oppure subito sopra ai fianchi. Giallo canarino e rosa sushi sono due tinte grintose che puoi facilmente accostare a un paio di jeans skinny e a un pullover bianco. Le tracolle più minimal le puoi anche usare per la sera o per una cerimonia, soprattutto quelle dove puoi infilarci solamente le carte e il cellulare, magari ricche di cristalli e applicazioni preziose. Brillanti e lustrini però anche per il giorno, su modelli dai colori classici come il blu e il nero o nelle sfumature naturali.

Tracolla maxi

È sicuramente l’anno delle borse oversize, quindi anche quelle a tracolla possono essere enormi, da diventare quasi delle cartelle o da avvicinarsi ai borsoni sportivi. In pelle morbida, dal verde bottiglia al blu Cina, oppure rigide in color cuoio o tortora, da chiudere con una maxi pattina e chiusura in contrasto. Puoi prenderla liscissima se ti piacciono i modelli più tradizionali, oppure in matelassé, che ora puoi trovare non solo in pelle, ma anche nelle versioni in tessuti tecnici e impermeabili e quindi dal mood più sportivo. Sono pratiche perché ci sta dentro tutto e se ti stufi di indossarle a tracolla, puoi anche usare le maniglie e portarle a mano con grande disinvoltura.

Pochette

Le pochette non passano mai di moda, per questo devi approfittare dei saldi per comprarti quella più giusta per te. Se punti al basic con colori classici come il nero, il blu e il sabbia, puoi fare un investimento sul futuro. La pochette non è un modello riservato esclusivamente per la sera, dove puoi lasciare spazio a tessuti di raso, cangianze e applicazioni luminose, ma anche per il giorno su look informali e easy chic. In questo caso sono perfette le bustine in pelle, piatte e dal profilo minimal, che trovi in tinta unita o con piccoli pattern davvero sfiziosi, chiuse da cerniere in tinta o, perché no, in colori fluo che creano un interessantissimo contrasto. Le pochette classiche, invece, possono essere in tessuti preziosi, ma anche sorprendervi con materiali alternativi come la raffia o la paglia di Vienna, magari intarsiate con ricami di fiori e frutta.

Zainetto

Continua il suo successo tra gli accessori femminili anche lo zainetto, che ti dà quel tocco di grinta un po’ maschile che ti piacerà un sacco. In pelle nera e con le bretelle sottili dallo stile un po’ anni Novanta, per continuare a fare un po’ la teenager. Sono belli anche quelli nei colori metallici come l’argento, l’oro satinato e il bronzo, che puoi anche mettere la sera, rompendo tutti gli schemi in fatto di accessori eleganti. Se sei una tipa più sportiva, cerca i modelli fatti di tessuti tecnici, colori fluo e fantasie giocose, con le quali puoi contrastare i tuoi outfit più austeri. Lacci e stringhe sono un plus per arricchirli ancora di più. Raffinati anche i modelli in pelle o in tessuto dalle forme squadrate, alti e strutturati, perfetti per andare in ufficio e metterci anche il computer.

In paglia

Vista l’estate, non puoi rinunciare a prendere una borsa in paglia e quindi ti conviene approfittare dei saldi per sbizzarrirti con modelli rigidi da portare in spiaggia, ma anche in città. Sono deliziose quelle nelle tinte naturali senza troppi fronzoli, ma se ti piace essere più eccentrica, prendi quelli con intarsi di fiori e frutta, frange o applicazioni multicolor. Sono particolari anche quelle in paglia di Vienna, quindi con forellini da rivestire internamente con tessuti dai colori in contrasto. Questo materiale lo puoi trovare anche nelle piccole clutch, che ti conferiscono un tocco bucolico, ma anche in interessanti modelli a secchiello, da vera esploratrice della savana.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te