Come curare i capelli ricci

Ecco una piccola guida per curare al meglio i capelli ricci. Scopriamo come fare per renderli perfetti!

Come curare i capelli ricci –

Curare i capelli ricci è molto più difficile che curare qualsiasi altro tipo di capelli. Il riccio richiede attenzione e manutenzione affinchè rimanga folto e corposo e non diventi stopposo e crespo e questo gli esperti lo sanno bene. Su Teen Vogue è stato pubblicato, a questo proposito, un interessante elenco di consigli:

1. Spuntate i ricci periodicamente. Il riccio ha bisogno di essere sfoltito regolarmente o perderà corposità.
2. Evitate le tinture. I capelli ricci si sfibrano più facilmente di quelli lisci quindi evitare di stressarli con la tintura sarebbe una grande idea.
3. Usate prodotti specifici. In commercio esistono shampoo e balsamo specifici per capelli ricci, usateli sempre.
4. Proteggeteli in spiaggia. In spiaggia raccogliete i vostri ricci o copriteli con un foulard per non farli rovinare dal sole.
TI POTREBBE INTERESSARE: COME OTTENERE RICCI PERFETTI
5. Spazzolateli. Che i ricci non vadano spazzolati non è altro che una credenza. Sotto la doccia districateli sempre bene per evitare nodi!
|
1 di 21 - Alicia Keys -
|
2 di 21 - bigodini -
|
3 di 21 - bigodini2 -
|
4 di 21 - capelli biondi ricci -
|
5 di 21 - capelli ricci biondi -
|
6 di 21 - Corinne Bailey Rae -
|
7 di 21 - curlformers -
|
8 di 21 - curlformers2 -
|
9 di 21 - curlformers3 -
|
10 di 21 - curlformers4 -
|
11 di 21 - curlformers5 -
|
12 di 21 - Hayde Panettiere -
|
13 di 21 - Jennifer Hudson -
|
14 di 21 - Jennifer Lopez -
|
15 di 21 - Katie Holmes -
|
16 di 21 - Leona Lewis -
|
17 di 21 - Minnie Driver -
|
18 di 21 - Penelope Cruz -
|
19 di 21 - Sarah Jessica Parker -
|
20 di 21 - Shakira -
|
21 di 21 - Sofia Vergara -
Riproduzione riservata