La giacca sta bene a tutte…

Credits: Roman Faure

Ecco gli abbinamenti più adatti alla tua figura. Non ci vuole un occhio da stilista. Basta leggere le nostre piccole schede pratiche, ed ecco che la giacchina di tweed si trasforma in un vero passepartout

Per la ragazza a sinistra. Giacca sciancrata di tweed con inserto a sottogiacca di cotone e chiusura a tre bottoni (Annarita N, 269 euro, taglie dalla 40 alla 46). Maglia a collo alto (La Rinascente, 29 euro, taglie dalla S alla L). Gonna a ruota in panno di lana (Fornarina, 110 euro, taglie dalla 38 alla 46). Sciarpa H&M. Spilla Basilio Liverino. Borsa Moschino Cheap and Chic. Scarpe Mauro Grifoni.

Per chi ha i fianchi rotondi e la vita stretta.
Con cosa una gonna a ruota sotto la giacchina scozzese valorizza al massimo la forma “a clessidra”. E l’effetto d’insieme è  molto femminile.

Per la ragazza a destra. Giacca di tweed (Annarita N). Gilet di lana e seta (Rivamonti, 197 euro circa, taglie dalla S alla L). Camicia maschile (Sisley, 34,90 euro, taglie dalla 38 alla 48). Pantaloni di lana (Paul&Shark, 205 euro, taglie dalla 40 alla 48). Collana Damiani. Scarpe Angelo Giannini.
Per chi ha un fisico un po’ maschile, con i fianchi stretti, le gambe lunghe e le spalle larghe.
Con cosa pantaloni dritti, scarpe stringate e camicia: così quell’aria un po’ mascolina diventa molto elegante.

Credits: Roman Faure

A sinistra. Giacca di tweed (Annarita N). Tubino senza maniche con scollo tondo (Aquascutum, 430 euro circa , taglie dalla 38alla 48). Collana Damiani. Scarpe Pura Lopez.
Per chi ha superato i 40 anni e porta la 44/46.
Con cosa il tubino nero senza maniche dalla linea sinuosa valorizza le curve e le gambe. E la giacchina “raffredda” l’insieme, altrimenti troppo sexy.

In centro. Giacca di tweed (Annarita N). Blusa di cotone con ruches (Nara Camicie, 55 euro, taglie dalla 1a alla 4a). Pantaloni alla cavallerizza (Sportmax Code, 130 euro, taglie dalla 36 alla 48).
Per chi ha poco seno e non è molto alta.
Con cosa la blusa con lo jabot che spunta dai revers della giacca crea volume all’altezza del petto. E i pantaloni alla cavallerizza danno più slancio alle gambe.

A destra. Giacca di tweed (Annarita N). Pull di lana a trecce (Agnona, 993 euro, taglie dalla S alla L). Shorts in velluto di cotone (Ikks, 110 euro, taglie dalla 40 alla 46). Stivali El Vaquero.
Per chi è alta, ha le gambe molto lunghee le spalle larghe.

Con cosa gli stivali al ginocchio e gli shorts abbassano un po’. E il pull con il collo a lupetto, sotto la giacca, fa le spalle più strette.

Credits: Roman Faure

A sinistra. Giacca di tweed (Annarita N). Abito di seta rigido e doppiato (Armando De Vincentiis, 870 euro, taglie dalla 38 alla 48). Borsa Roberto Cavalli. Scarpe Geox.

Per chi ha tanto seno, un po’ di pancetta e fianchi abbondanti.
Con cosa un abito al ginocchio e dalla linea attillata rende sexy la figura. Mentre la giacca nasconde le rotondità intorno al punto vita.

A destra. Giacca di tweed (Annarita N), blusa di seta scollata (Mauro Grifoni, 135 euro, taglie dalla 38 alla 48). Pantaloni di lana gessata (Incotec, 191 euro circa, taglie dalla 38 alla 48). Girocollo Giorgio Visconti. Scarpe Geox.
Per chi ha le gambe molto magre e un décolleté minuto.

Con cosa la blusa scollata e i pantaloni ampi riempiono la silhouette. La giacca dà forma all’insieme morbido e svolazzante.

Credits: Roman Faure

Giacca di tweed (Annarita N). Maglia di jersey leggero (Zinco, prezzo su richiesta, taglie dalla S alla L). Gonna di seta fantasia (Laltramoda, 110 euro, taglie dalla 40 alla 48). Collana Compagnia Mediterranea. Borsa Veronica Damiani. Calze Gallo. Stivali bassi Alberto Fermani.

Per chi ha la vita un po’ larga, i fianchi squadrati e poco seno.

Con cosa la gonna a vita bassa e la collana che scende sotto la cintura allungano la figura. E la giacca stringe e sottolinea la vita.

Credits: Roman Faure
Credits: Roman Faure
Credits: Roman Faure
Foto

Si scelgono gli abbinamenti più adatti alla propria figura. Non ci

vuole un occhio da stilista. Basta leggere le nostre piccole schede pratiche, ed ecco che la giacchina di tweed si trasforma in un vero passepartout

 

Riproduzione riservata