Donne e motori: una web serie racconta le Iron Dames

Racing Beyond Limits racconta la vita (in pista e privata) di alcune donne pilota che partecipano a gare di endurance e che stanno rivoluzionando il mondo Motorsport.

Se la presenza femminile in circuito è già estremamente interessante e sempre più importante, lo sarà ancora di più grazie alla nuova web serie Racing Beyond Limits, incentrata sull’incredibile storia delle Iron Dames

La serie racconta un capitolo bellissimo e tutto al femminile del mondo del Motorsport. Iron Dames è infatti un progetto speciale che negli ultimi due anni, con il Racing Team Iron Lynx, ha raggiunto grandi successi in competizioni internazionali di endurance.

Ma chi sono queste Iron Dames? La line-up, nata nel 2019, è composta da Manuela Gostner, Rahel Frey, Michelle Gatting e Deborah Mayer, che è anche l’ideatrice del progetto. Il team ha partecipato al campionato della European Le Mans Series e alle 24 Ore di Le Mans con una Ferrari 488 GTE. Come spesso accade, dietro a un grande progetto c’è una grande donna, Deborah Mayer, pilota francese, imprenditrice e ambasciatrice Ferrari per il mondo femminile dei motori che ha voluto creare questa squadra al femminile e questo progetto per supportare le donne nel mondo dei motori e soprattutto per dare loro voce e il giusto riconoscimento.

Una sfida impegnativa che in soli due anni ha già raggiunto grandi risultati. Nel 2019, Iron Dames è stato supportato ufficialmente dalla FIA attraverso la FIA Women in Motorsport Commission (WIM), concentrandosi sulla diffusione delle donne nelle corse automobilistiche. E anche lo scorso anno la partnership è proseguita: Iron Dames ha rappresentato la FIA WIM con due equipaggi e due Ferrari rosa e nere.

La serie Racing Beyond Limits nasce per divulgare il sogno di queste pilote, e non solo, e per raccontare l'attitudine con cui affrontano l'affascinante impresa. I sei episodi, della durata di 20 minuti l’uno, raccontano la loro speciale presenza nel mondo del Motorsport.

La narrazione si articola su più piani e punta a dare ampio spazio alle storie individuali, alla vita privata e alle emozioni delle protagoniste ma anche a tutte le persone che rendono possibile il progetto ogni giorno. Alcune scene raccontano la vita nei box, altre attimi di vita quotidiana… il tutto intervallato da interviste all’interno del paddock. Non mancano ovviamente i momenti più intensi, quelli di gara; sempre, fuori o dentro al circuito, le Iron Dames mostrano il loro carattere forte.

Le puntate sono disponibili a questo link.

Riproduzione riservata