Materiali ricercati e di qualità, fantasie divertenti, modelli vintage e outfit per bambini rock: a Pitti Bimbo si dettano i trend per la moda bimbo dell'anno. Scopriamo quali sono!

Inno alla gioia e alla spontaneità per lui. E la voglia per lei di assomigliare sempre di più alle mamme, nel look. Le tendenze 2018 per i bambini da Pitti Bimbo - l’evento che nella cornice della Fortezza da Basso a Firenze detta i trend per il prossimo autunno inverno dei più piccini - premiano la praticità, le linee dal sapore retrò, lo stile rock, il romanticismo. Tanta l'attenzione alla qualità e ai capi fatti a mano, ma anche ai colori e alle fantasie eccentriche. Dai un’occhiata ai nostri capi preferiti nella gallery e scopri tutte le tendenze kids per il 2018.

Moda bimbo 2018: materiali di qualità

Accessori tessili di altissima qualità, ecofriendly, pratici e versatili, da tenere sempre con sé e dalle fantasie delicate e particolari, come le mussole firmate Little Unicorn, perfette per il cambio pannolino, per il momento dell’allattamento o come sciarpina. Ma anche capi stilosi e confortevoli, morbidissimi al tatto e sulla pelle dei bebè, composti per il 70% in bamboo e per il 30% in cotone, come la linea di Bamboom. Colori neutri e tonalità leggere che riprendono quelle della terra, nuance naturali e materiali pregiati, come i capi firmati Filobio. L’attenzione delle mamme per la qualità è sempre più alta, se poi si sposa con un design delizioso, il gioco è fatto.

Mamme e bimba: la mini-me

Se hai una femminuccia saprai quanto amano vestirsi come noi: cercano nel nostro armadio capi e accessori, si divertono tra scarpe e borse, amano rossetti e smalti. Seguendo questo trend Monnalisa ha proposto durante la sua sfilata il look mamma bimba, pensata per chi ama l’outfit coordinato, naturalmente super fashion. Ed è proprio come quella della mamma anche la giacca firmata Elisabetta Franchi, con inserti di fur su polsi e collo e un fiocco di paillettes sul braccio.

Moda bimbo: viva la praticità

Liberi di fare i bambini: non è soltanto il claim della collezione presentata a Pitti Bimbo da Chicco, ma è un vero e proprio inno alla gioia, alla spontaneità, alla vitalità tipica dei bambini, la cui unica preoccupazione è divertirsi tra avventure scatenate, con il desiderio di sperimentare e giocare. Ecco quindi che diventa fondamentale dare loro la possibilità di esprimersi liberamente attraverso i capi che indossano, sì fashion e dal design irresistibile, ma anche comodi. Dai primi passi ai giochi in autonomia, qualsiasi sia la stagione. Perfetti i capi comodi, come quelli proposti da Jeckerson, iDo o iglo+indi, un brand islandese che coniuga praticità e fantasie particolari.

La passione per l’outdoor

E se, grazie ai capi sportivi, si rivalutano i momenti di gioco “selvaggio”, servono gli accessori giusti: come il passeggino Thule, adatto sia alla città che a stare nella natura grazie alle sue tre ruote che permettono ai genitori una gestione del mezzo perfetta anche su terreni sconnessi o mentre si fa jogging. Pronta per viaggi all’avventura con i tuoi piccoli? Non dimenticare di portare con te uno zainetto con tutto l’occorrente: il modello Reisenthel è un ottimo compromesso tra praticità e moda, grazie alla simpatica fantasia a tema circo.

Il ritorno del vintage anche per i bambini

Particolari retrò e colori a contrasto in un gioco di fantasie dall’anima vintage. Ecco un’altra tendenza per il 2018: gli stivaletti in pelle Donsje si trasformano in animaletti divertenti, per piedini adorabili, Kickers ripropone i classici chelsea boots in una versione bicolor deliziosa, Collégien invece le sue simpatiche babbucce - perfette per l’asilo - con disegni vintage.

La moda per bimbe rock

Rouches, paillettes, borchie, inserti in pelle e fur (naturalmente eco): le bimbe amano i dettagli femminili ma con ingredienti rock e unconventional. Lo dice chiaro la collezione Fracomina, un concentrato sbarazzino di energia in chiave hip-hop e glam street. Ma anche Guess Kids, tra giubbotti in denim con ricami a contrasto, abiti fantasia e chiodo in pelle alternativo, o Boboli, brand spagnolo che propone vestitini fiorati romantici, pratici ma sempre fashion. Ma la moda rock non è solo per le femminucce: anche i modelli per i maschietti ricalcano lo stile dei papà, come puoi vedere nella gallery dal modello Sarabanda. Pantaloni senape, giacca nera, anfibi e striped t-shirt: irresistibile!

Giochi e accessori fatti a mano

Anche quando si tratta di giochi le mamme fanno molta attenzione ai materiali, come ci dimostrano i prodotti Pebble, fatti a mano in Bangladesh da un’impresa sociale no profit, che segue le regole del commercio equo solidale. Sonagli e animaletti sono tutti in crochet di cotone coloratissimo. Perfetti da 0 anni in su!

Riproduzione riservata