Quando il matrimonio vien d’estate. 4 look “Royal” a cui ispirarsi

Quattro outfit e un matrimonio: direttamente dal Royal Wedding i look da invitata più belli a cui ispirarsi

/5
di

Sara Vasapolli

Sei stata invitata a un matrimonio estivo? No panic, dal matrimonio del Principe Harry e Meghan Markle tanti spunti per essere la più chic

L’estate, si sa, è la stagione degli amori. Come potrebbe non essere il momento perfetto per convolare a giuste nozze?
Ecco quindi fioccare ovunque partecipazioni che, tra l’entusiasmo generale, riescono spesso anche a scatenare il cosiddetto “panico da outfit” nelle invitate. Come risolvere quindi l’annoso problema del look da invitata perfetta quando la colonnina di mercurio nel termometro non accenna ad abbassarsi nemmeno per una brevissima tregua? Semplice: con un abito!

Raffinato e indubbiamente chic, il vestito intero giusto è sempre la scelta migliore quando si tratta di cerimonie dal dress code elegante.
Ma non solo, perché in queste situazioni un abito può essere anche un autentico salvavita: più fresco di molti completi strutturati e “facile” da indossare per un total look già pronto all’uso, sa essere la scelta giusta per esorcizzare (almeno un pochino) il caldo e il problema “abbinamenti impossibili” in un colpo solo!

Ovviamente non tutti i vestiti si adattano ad occasioni così speciali. È bene ricordare che esiste un’etichetta da rispettare, almeno per quanto riguarda lunghezza e colore.
Salvo cerimonie particolarmente formali comunque - nelle quali è fondamentale conoscere il galateo del matrimonio a menadito - le regole principali da tenere a mente sono due: al bando il bianco e le gambe (eccessivamente) in bella vista. Applicati questi due diktat sarà principalmente questione di buon gusto e stile.
Qualche idea? Per raccogliere spunti impeccabili abbiamo scomodato 4 tra le invitate più chic del Royal Wedding dell’anno, quello tra la bellissima Meghan Markle e il suo Principe azzurro, Harry del Galles.
Ecco quindi 4 mise da invitata a nozze composte da abito e accessori semplicemente perfette per il periodo estivo!

Romantici fiori

Un abito fiorato, dall’allure romantica e dalle linee bon ton e vagamente retrò non può che far innamorare. Inutile dire che è lo stile assolutamente perfetto per un matrimonio!
Attenzione però: non tutte le flower print sono adatte a eventi formali.

Se ti piace l’idea, fresca e leggera, di indossare un vestito a fiori per il tuo prossimo matrimonio estivo prendi dunque esempio dalla raffinatissima Carey Mulligan e punta su fiorati piccoli e discreti, possibilmente ricamati.
Fai attenzione al tessuto, che in questo caso dovrà essere rigorosamente prezioso e leggero, per evitare l’effetto – un po’ troppo coachella style – “aperitivo sulla spiaggia”.
No al classico vestitone a fiori dunque, punta piuttosto su un abito raffinato e romantico, dal ricamo discreto ma in grado di donare un’allure fresca a una mise altrimenti un po’ troppo rigorosa.
Gli accessori in questo caso accompagneranno l’insieme con delicatezza: un’ottima idea è quella di riprendere il colore della base dell’abito con un paio di chiccosissime Mary Jane e con una mini bag con tracolla a catena.

  • 1 4
    Credits: Getty Images
    Carey Mulligan al matrimonio di Meghan Markle e del Principe Harry
  • 2 4
    Credits: Zalando
    Abito a fiori (HOPE & IVY)
  • 3 4
    Credits: Jimmy Choo
    Decollete a punta color avorio (JIMMY CHOO)
  • 4 4
    Credits: Gucci
    Mini bag con tracolla (GUCCI)

Giallo… che passione!

Uno dei colori più hot della palette dell’estate 2018: il giallo.
Vitaminico, solare e avvolgente può essere una soluzione davvero perfetta per dare un tocco di stile al proprio look semplicemente con un twist di colore.
Eppure, va detto, il giallo non è cosa per tutte, specie a un matrimonio!

La splendida Amal Clooney ci dà lezioni di stile e indossa con disinvoltura una tonalità di giallo luminosa ma raffinata e calda allo stesso tempo, avendo cura di mettere al bando qualsiasi altro tipo di eccesso.
Ecco quindi la scelta impeccabile: un tubino liscio - senza fronzoli né scollature provocanti - prefetto per chi non ha paura di farsi notare, ma sempre con molta classe.
Gli accessori giusti? Semplici nelle linee (una clutch liscia e una pump classica sono i modelli giusti sui quali puntare) ma giocati su una tinta complice del giallo: il sabbia dorato. Provare per credere!

  • 1 4
    Credits: Getty Images
    Amal Clooney al matrimonio di Meghan Markle e del Principe Harry
  • 2 4
    Credits: Net a Porter
    Tubino giallo (CAROLINA HERRERA)
  • 3 4
    Credits: Renè Caovilla
    Pump oro (RENE CAOVILLA)
  • 4 4
    Credits: Net a Porter
    Clutch oro (JIMMY CHOO)

Pois: retrò con stile

Un abito semiampio e dal rigore vagamente retrò è una scelta molto azzeccata per una cerimonia estiva: linee bon ton e assenza di scollature renderanno il vestito sicuramente perfetto dal punto di vista del galateo del matrimonio, garantendo la possibilità di poter osare qualcosa in più in termini di leggerezza.
Ma come dare all’insieme un pizzico di glam che regali un twist alla mise senza snaturarla?

Prendi spunto da Abigail Spencer e punta tutto sui pois! Micro o in versione classica, i puntini più famosi del fashion sono senza dubbio la scelta migliore per sdrammatizzare l’outfit senza perdere quell’allure piacevolmente retrò che regala stile all’outfit. Un pattern che fa la differenza insomma, da utilizzare rigorosamente in blu e bianco.
Gli accessori? Abbinali ai pois e punta sul bianco, avendo cura di scegliere linee classiche che ben si sposano (è proprio il caso di dirlo!) con lo stile del look.
La chicca che ci piace? La cinturina in pelle nera in vita, che “osa” accostando nero e blu in uno dei color mix più controversi e chic della storia della moda!

  • 1 4
    Credits: Getty Images
    Abigail Spencer al matrimonio di Meghan Markle e del Principe Harry
  • 2 4
    Credits: Zalando
    Abito a pois (WEREHOUSE)
  • 3 4
    Credits: Net a Porter
    Mary Jane a punta bianche (TABITHA SIMMONS)
  • 4 4
    Credits: Jil Sander
    Cintura bassa in pelle (JIL SANDER)

Color mix chic. L’importanza degli accessori

Last but not the least, ecco un outfit che ha stregato il web e che punta tutto sui colori.
Parliamo del look della splendida Kitty Spencer, che ci insegna a non temere i color mix audaci.

Rendi i colori autentici protagonisti dell’outfit scegliendo un tubino, una pochette e un paio di raffinatissime slingback dal tacco basso. Nessun eccesso dal punto di vista di linee e tagli insomma, ma osa con la scelta di palette insolite e briose.
Punta su un verde smeraldo per l’abito e gioca con gli accessori – per una volta autentici co-protagonisti della mise – scegliendoli in tinte shock come l’arancio: il risultato è assicurato!

  • 1 4
    Credits: Getty Images
    Kitty Spencer al matrimonio di Meghan Markle e del Principe Harry
  • 2 4
    Credits: Net a Porter
    Tubino verde smeraldo (ROLAND MOURET)
  • 3 4
    Credits: Mytheresa
    Slingback in satin (VETEMENTS)
  • 4 4
    Credits: Net a Porter
    Clutch velvet (BURBERRY)
Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te