Scottish style: è tartan mania sui must have dell’autunno inverno

Il motivo check ispirato al kilt scozzese si conferma in testa alle tendenze dell'autunno inverno 2018. Scopri i must have su cui puntare!

Un tuffo negli anni Novanta, con la stampa tartan of course! Quadri, quadretti e quadroni dallo stile scottish sono pronti, ancora una volta, a dominare la scena. D’altronde è un vero e proprio evergreen per i mesi autunnali. Dal sapore grunge e allo stesso tempo new punk, alla Sex Pistols, la fantasia impera sia sui capi sia sugli accessori di tendenza.

La parola d’ordine? Stupire e allo stesso tempo sedurre. La stampa tartan smette di vestire solo i panni in pieno stile college e viene remixata in una versione del tutto originale. Finisce sulle pencil skirt di Trussardi e sulle maxi gonne di Max Mara. Non sono i soli. Sì, perché Versace ha reso omaggio ai pattern a quadretti: un'intera collezione di prêt-à-porter autunno inverno 2018 declinata nel motivo check.

Via libera, dunque, alle gonne a pieghe modello kilt – le più classiche di sempre –, a quelle maxi ricche di ruches, ai cappotti oversize, ma finanche agli stivali e alle borse.

La maison della Medusa ha sfornato capi che abbracciano letteralmente sia gli Eighties sia il decennio successivo. Il motivo? Ai quadri, quadretti e quadroni vengono abbinati i bustier e i giubbotti biker in pelle degni di una vera Madonna ai suoi esordi.

È uno stile graffiante e provocante, insomma, e rappresenta una vera e propria macro tendenza. Si sfoggia a più riprese: dall’easy casual all’elegante, da mattina a sera.

<p>La modella indossa un completo con la stampa tartan di Christian Dior</p>

La modella indossa un completo con la stampa tartan di Christian Dior

Abiti mini e maxi

La fantasia a quadretti scottish sorprende perché viene mescolata e abbinata ad altri pattern. Lo dimostrano proprio le nuove collezioni di ready-to-wear. Michael Kors sfodera il miglior mix & match tra abiti lunghi impreziositi dai fiori, stivaletti animalier e l’iconica maxi sciarpa a quadretti rosso e nero. Anche Chanel reinterpreta a modo suo questo grande classico. La maison, infatti, sposa i bouclé geometrici e li spalma sugli abiti midi, per MSGM invece sono classici sui mini dress dal sapore casual – solo per citarne alcuni. E tu come puoi interpretare questo evergreen? Accogli nel tuo armadio gli abiti resi particolari dalla gonna a pieghe e dalle maniche a sbuffo per un look romantico. Sì, finanche con la fantasia tartan. Aggiungi un paio di over-the-knee monocromo, ad esempio intinti nel bianco più puro. Puoi persino decidere di mescolare i pattern fra loro. Un esempio? Il graffiante e super seducente animalier. Via libera, quindi, agli stivaletti maculati. Il tocco in più? La faux fur in tinta: un vero e proprio must have.

<p>Il midi dress a quadretti scozzesi abbinato agli stivali alti di Laura Biagiotti</p>

Il midi dress a quadretti scozzesi abbinato agli stivali alti di Laura Biagiotti

Camicie e pullover

Una palette cromatica vibrante e variopinta è pronta a esplodere sulle camicie in stile college e i pullover super morbidi. Dai colori strong come il rosso più vivo – che viene abbinato al nero, nella loro versione classica – e poi punte di blu mescolate all’arancione, ma finanche giallo e verde. Versace, ad esempio, oltre ai bustier in pelle aggiunge gli inserti in denim. Un abbinamento intramontabile, ça va sans dire. Sfoggia le camicie e i pullover non solo con i pantaloni e con le gonne in denim, ma addirittura con i capi a contrasto. Sì, perché adesso i quadri in tutti i formati si abbinano alle righe per un mix & match sorprendente. Aggiungi un paio di Mary Jane, fra le scarpe di tendenza per l’autunno inverno 2018. Molto glam.

<p>Kaia Gerber indossa la camicia a fantasia tartan con gli inserti in denim di Versace</p>

Kaia Gerber indossa la camicia a fantasia tartan con gli inserti in denim di Versace

Gonne e pantaloni

La stampa tartan è a profusione su gonne e pantaloni, trendy e super colorati. Dalle mini a pieghe – che la Versace abbina agli stivali ton sur ton – ai pantaloni a vita alta dal fondo ampio di Each & Other intinti nel rosso. E poi i modelli a zampa di elefante declinati nel verde che Marco De Vincenzo accosta al pullover XXL, oversize e con la stampa frontale. La moda per i mesi autunnali è un gioco di continui rimandi e di capi iconici. Per questo motivo non puoi fare altro che lasciarti sedurre dai pantaloni sparkling, impreziositi dalle paillettes. Non pensare, però, che si sfoggino solo la sera. Sì, perché lustrini e capi intinti nell’oro e nell’argento più puro si portano addirittura la mattina. Basta aggiungere un maglioncino o una felpa e ottieni subito un outfit glam, ma allo stesso tempo non troppo impegnativo. Completa il tuo look con un paio di sneakers bianche.

<p>La maxi gonna dalla fantasia a quadretti nel beige e marrone di Max Mara</p>

La maxi gonna dalla fantasia a quadretti nel beige e marrone di Max Mara

Giacche e cappotti

Dai modelli più corti a quelli più lunghi, occhi puntati sulle giacche. Sonia Rykiel accoglie nella sua collezione le mantelle oversize, morbide e avvolgenti, che abbina ai cappelli e alle sciarpe in tinta per un outfit in pieno stile scottish. Per Michael Kors, invece, devono essere eleganti e bon ton, declinate nel giallo e nel rosso e alcune con il collo di pelliccia. Per i mesi più freddi dell’anno punta su un capospalla a quadretti per colorare l’inverno. Che ne dici, ad esempio, di un cappotto doppiopetto extra lungo? Un vero must have. In alternativa, e per un outfit casual, prediligi un giubbotto con gli inserti in ecopelliccia. Puoi indossarli tono su tono con gonne e pantaloni che riportano la stessa fantasia oppure come unico capo trendy.

<p>La modella sfoggia un cappotto con la stampa tartan di Michael Kors</p>

La modella sfoggia un cappotto con la stampa tartan di Michael Kors

Scarpe e borse

Dei veri capolavori. Le scarpe e le borse che riportano i pattern a quadretti scozzesi conquistano per la loro incredibile capacità di saper trasformare qualsiasi outfit. Ce ne sono per tutti i gusti. Dagli stivali cuissardes di Versace alle décolleté raffinate e bon ton di Annakiki e poi tante sneakers e anfibi grunge, in pieno stile Nineties. Puoi portarli come unico accessorio a tema quadretti scottish, ma finanche abbinarli alle mini e maxi bag. Sfoggia uno zainetto per la mattina – così da muoverti liberamente in città – e prediligi la borsa a secchiello per la sera. Da sfoggiare subito perché ti dà quel pizzico di brio.

<p>La maxi bag in pelle e stampa tartan con charm dorati e borchie di Versace</p>

La maxi bag in pelle e stampa tartan con charm dorati e borchie di Versace

Sei pronta a lasciarti conquistare dalla stampa tartan? Sfoglia la gallery che abbiamo preparato per te e scopri i must have da avere assolutamente per l’autunno inverno 2018!

Cappotto doppiopetto a quadretti (MIU MIU)
Cappotto oversize a quadretti (UNITED COLORS OF BENETTON)
Cappotto fantasia tartan (MASSIMO DUTTI)
Cappotto lungo a quadretti con il collo animalier (GUESS)
Cappotto fantasia tartan (PRIMARK)
Giacca con il collo di pelliccia (H&M)
Abito corto con gonna plissettata (PHILOSOPHY DI LORENZO SERAFINI)
Mini dress con il collo alto a quadretti (ELISABETTA FRANCHI)
Maxi dress con stampa a quadretti multicolore (MANGO)
Pantaloni fantasia tartan (ALCOTT)
Pantaloni a quadretti con glitter (SHAFT)
Minigonna plissettata a quadretti scozzesi (VERSACE)
Pencil skirt a quadretti black & white (SILVIAN HEACH)
Cardigan a quadretti con piume (LIU JO)
Cardigan a quadretti con frange (SONIA RYKIEL)
Stivaletti stampa tartan (ANARCHIC BY T.U.K.)
Stivali cuissardes con tacco a spillo (Y PROJECT)
Anfibi a quadretti tartan (R 13)
Stivaletti con il tacco alto e fibbia (MARKUS LUPFER)
Stivaletti con il tacco a spillo (LENORA)
Sneakers con la stampa tartan (NIKE)
Mules a quadretti scozzesi (BALENCIAGA)
Ballerine con maxi fiocco (POLLY PLUME)
Zainetto black & white (RB ROCCO BAROCCO)
Zainetto stampa tartan (VIVIENNE WESTWOOD)
Borsa a tracolla chain dorata (BURBERRY)
Borsa a tracolla con chiusura a scatto (MARIO VALENTINO)
Borsa a secchiello dal sapore scottish (SIMONE ROCHA)
Foto
Riproduzione riservata