50 sfumature di nero: le 6 scene hot

09 02 2017 di Camilla Ghirardato

Cinquanta sfumature di nero l’ho visto al cinema in anteprima. Per entrare subito nel mood, al pubblico di addetti ai lavori è stata donata una vezzosa mascherina di pizzo (il riferimento è a una festa mascherata data dai genitori di Christian) ed è stato sequestrato il telefonino, caso mai venisse in mente a qualcuno di riprendere le scene cult. Scene cult? Ma sì, certo, parlo dei momenti più hot del film che, per la cronaca, erano conditi da incitazioni da corrida da parte di una platea composta in gran parte da donne.

Ve li racconto al netto di spoiler di trama.

1) Primo amplesso inizia con un cunnilingus, piuttosto frettoloso in verità, seguito dalla più classica delle posizioni, il missionario. Il pubblico rumoreggia, dietro di me sento un commento: «Se volevo vedere una cosa così, restavo a casa con mio marito». Ma la passione tra i due è tanta, anche se non arriviamo alla sufficienza. Voto: 5 e ½.

2) Primo sedere nudo: quello di Jamie Dornan. Impeccabile. Voto: 10 e lode.

3) Primo sex toy: palline della gheisa. Mr Grey le introduce nel film e nella deliziosa Dakota Johnson a circa mezz’ora dall’inizio. L’operazione è delicata e sexy ma la poveretta è costretta a trattenerle a suon di muscoli pelvici per tutta la durata di un ricevimento a casa dei genitori di Christian. Voto (erotico): 8. Voto di una che ricorda ancora l’imbarazzo e la tensione dei primi inviti da parte dei futuri suoceri: 0.

4) Secondo amplesso: finalmente (la platea rumoreggia… meditate, maschi) Mr Grey tira fuori un po’ di piglio. Sculacciata decisa seguita da missionario. Sento, dietro di me, la solita voce «A ridaje!» (meditate, maschi, meditate…).

5) Prima visita nella stanza rossa: sex toy scelto, barra divaricatrice. Cos’è una barra divaricatrice? È un attrezzo che si aggancia con delle manette alle caviglie e obbliga la donna a non chiudere le gambe. Mr Grey è chiaramente fornito dell’ultimo modello che apre le cosce con diverse angolature: si inizia con 30° (apertura “alare” insufficiente per la penetrazione, nota tecnicamente la collega seduta accanto a me) ma, grazie al meccanismo telescopico, si passa subito a circa 90°. Voto: 9.

6) Prima sodom…: eh, no, ragazze, qui mi fermo perché ci vorrebbero troppi giri di parole, il voto però non è altissimo, 6. E per Ana la speranza che la prossima volta Mr Grey indulga un po’ più nei preliminari.

Se volete saperne di più, non c’è che andare al cinema. Intanto io mi faccio una doccia fredda (scrivere di sesso mi ha reso trasognata) e resto in attesa di altre pagelle, le vostre.

Buon Mr Grey (e signora).


Tutti i libri della saga Cinquanta sfumature di E. L. James

Foto
Riproduzione riservata