Arriva la Barbie Regina Elisabetta II per i 70 anni di regno

Festeggiando i suoi 70 storici anni di servizio la regina Elisabetta II è la prima monarca britannica ad arrivare al Giubileo di platino. E il marchio Barbie celebra Sua Maestà con la mitica bambola

Non manca nulla alla replica della Regina Elisabetta II in versione Barbie. Tiara di diamanti e platino sfoggiata il giorno del matrimonio con Filippo, abito in broccato con cristalli ricamati (quello sfoggiato in occasione della visita a Londra di Donald e Ivana Trump nel 2019 al banchetto di Stato che si era tenuto a Buckingham Palace), fascia d'ordinanza blu, spilla a stella dell'Ordine della Giarrettiere - il più prestigioso ordine cavalleresco del Regno Unito, ndr - spilla della Regina Vittoria (quella che l'amato principe Alberto le regalò il giorno prima delle loro nozze).

Anche i nastri hanno un significato: quello rosa è stato regalato alla regina da suo padre, re Giorgio VI, e quello azzurro da suo nonno, Giorgio V. Persino la scatola che contiene la sovrana più longeva del Regno Unito ricorda la sala del trono di Buckingham Palace.

Una bambola per la Regina

Così, nel giorno del suo 96esimo compleanno, la Mattel (la mamma di tutte le Barbie) ha voluto omaggiare la Regina dedicandole un modello dell’iconica bambola che tutte noi abbiamo avuto e adorato. E, neanche a dirlo, la "Barbie Signature Queen Elizabeth II Platinum Jubilee Doll", questo il nome ufficiale, è andata a ruba. Sold out in pochi minuti: d'altro canto era impossibile non sognare di possedere questo esemplare da collezione.

Mattel
1 di 9
Mattel
2 di 9
Mattel
3 di 9
Mattel
4 di 9
Mattel
5 di 9
Mattel
6 di 9
Mattel
7 di 9
Mattel
8 di 9
Mattel
9 di 9
La Regina e 70 anni di scandali a corte

VEDI ANCHE

La Regina e 70 anni di scandali a corte

Barbie-Elisabetta: due icone di stile

La Queen, esattamente come la Barbie, ha davvero conquistato tutte le generazioni ed è amatissima da storici e appassionati, così come dalle giovani leve che vedono in lei il punto di riferimento di una Monarchia che resiste soprattutto grazie ad Elisabetta II: una vera e propria icona. Di stile e di vita. Ecco perché gli amanti della Royal Family non potevano lasciarsi sfuggire un oggetto tanto prezioso.

Regina Elisabetta: curiosità e segreti svelati dalla confidente

VEDI ANCHE

Regina Elisabetta: curiosità e segreti svelati dalla confidente

In vendita per 68 euro, chi è riuscito ad accaparrarsi la Barbie-Regina Elisabetta, sa di aver messo a segno un gran colpo: «Nel 1952, quando salì al trono, le donne non erano incoraggiate a lavorare e i politici espressero dubbi su una giovane monarca ma lei provò loro che si sbagliavano, dimostrandosi un'abile leader e diplomatica. Mentre Sua Maestà celebra questo importante giubileo, è meraviglioso vedere un marchio iconico come Barbie condividere l’impatto che importanti figure femminili storiche hanno in qualità di leader, inventrici e pioniere per le nuove generazioni», ha raccontato al Daily Mail Kate Williams, una delle più apprezzate biografe reali.

La Regina Elisabetta: un’icona suo malgrado

VEDI ANCHE

La Regina Elisabetta: un’icona suo malgrado

Una Barbie-Regina per sognare

La Barbie è nata per far sognare le bambine nel 1959 e, in oltre 60 anni, ha seguito l'evoluzione del ruolo della donna diventando prima modella, poi hostess, avvocatessa, chef, astronauta, First Lady e oggi anche Regina.
La bambola che ha assunto le fattezze di Sua Maestà non è solo un regalo a lei, ma anche a tutti coloro che desiderano celebrare il Giubileo di Platino e i suoi 70 anni di regno.

Life in plastic is fantastic!

Riproduzione riservata