Beatrice di York è mamma: bellissima la dedica della sorella Eugenie

Ancora un Royal Baby in casa Windsor: la figlia di Andrea di York e Sarah Ferguson ha dato alla luce una bambina. Per la 95enne regina Elisabetta si tratta del 12esimo bisnipote

È venuta alla luce sabato 18 settembre alle 23.42 al Chelsea and Westminster Hospital di Londra la nuova piccola royal baby di "casa Windsor". Ma la notizia è stata confermata da Buckingham Palace solo a distanza di giorni per concedere a mamma Beatrice di York e alla nuova famiglia di godersi i primi giorni della maternità lontani da occhi indiscreti. La neonata, che alla nascita pesava poco più di due chili e settecento grammi, come riporta la nota ufficiale di Palazzo, sta benissimo e i genitori, i nonni e la super-bisnonna sono felicissimi per questa new-entry.

«La principessa Beatrice e il marito Edoardo Mapelli Mozzi non vedono l'ora di presentare la loro figlia al fratello maggiore Christopher Woolf», figlio della precedente relazione di Mapelli Mozzi con Dara Huang, si legge ancora nel comunicato diffuso. Intanto sull'account ufficiale Twitter, Beatrice si è detta «Felice di annunciare la notizia della nascita della sua bambina» e ha voluto ringraziare «il fantastico team delle ostetriche» che l'hanno seguita durante il parto.

Pensate che, anche se con tutta probabilità, la piccola (come vuole l'etichetta reale il nome sarà rivelato solo dopo l'approvazione alla Regina) non avrà il titolo di Altezza Reale, a meno che Elisabetta non decina di donarglielo, a differenza dei figli di Harry e Meghan, Archie e Lilibet, e del figlio della sorella minore Eugenie, August Philip Hawke Brooksbank, può vantare comunque un titolo nobiliare. Un titolo tutto italiano - anche se in Italia i titoli nobiliari sono stati aboliti nel 1948 e vale poco o nulla - ereditato appunto dal papà di origini bergamasche. La bimba è infatti contessa come il padre, primogenito del conte Alessandro Mapelli Mozzi. Anche Beatrice, da quando ha detto sì può fregiarsi del titolo di contessa (in caso quello di principessa non bastasse). Non è invece conte il fratello maggiore «Wolfie», di 5 anni perché i genitori del piccolo non sono mai stati sposati.

In casa York c'è tanta emozione. Toccante la dedica di Eugenie alla sorella a cui la lega un rapporto di profonda stima e amicizia oltre che di "sorellanza": «Congratulazioni per il vostro nuovo angelo. Non vedo l’ora di incontrarla e sono molto fiera di voi. Ci divertiremo così tanto a vedere i nostri figli crescere». Poi si è rivolta direttamente alla neonata: «Ti amo già e dalle foto penso che tu sia semplicemente fantastica. Ci divertiremo tanto insieme. Zia Euge». C'è quindi da aspettarsi che le due sorelle cresceranno insieme i loro figli così come sono cresciute loro, due anni di differenza, sempre l’una la spalla dell’altra.

Tutt'altra atmosfera si registra a Balmoral, in Scozia, dove da mesi si è ritirato il principe Andrea, terzogenito della Regina, insieme alla (ex) moglie Sarah Ferguson per evitare che gli venga consegnata brevi manu la denuncia per reato di abuso sessuale. Andrea aveva deciso di rifugiarsi nel castello scozzese proprio per evitare l'interrogatorio dalle autorità americane, ma pare che questo "nascondino" stia danneggiando seriamente la reputazione della famiglia (e delle figlie) e il Duca sia stato esortato a "sacrificarsi" proprio per rispetto nei loro confronti e della madre. E in nome di un bene supremo che è la Monarchia.

Getty Images
1 di 14
Getty Images
2 di 14
Getty Images
3 di 14
Getty Images
4 di 14
Getty Images
5 di 14
Getty Images
6 di 14
Getty Images
7 di 14
Getty Images
8 di 14
Getty Images
9 di 14
Getty Images
10 di 14
Getty Images
11 di 14
Getty Images
12 di 14
Getty Images
13 di 14
Instagram
14 di 14
Riproduzione riservata