Belen Rodriguez mamma bis: nata la figlia Luna Marì

La showgirl argentina è appena diventata mamma per la seconda volta: al suo fianco il compagno Antonino Spinalbese che frequenta da poco più di un anno

Belen Rodriguez e Antonino Spinalbese, ex hairstylist e fotografo, sono diventati genitori di una bimba: è nata Luna Marì', nella notte in cui l'Italia è diventata Campione d'Europa, la bambina che la coppia ha cercato e voluto e la cui gravidanza la showgirl ha documentato dettagliatamente fino all'ottavo mese, per poi prendersi una "pausa" e godersi le ultime settimane di attesa in tutta tranquillità. L’ultima ecografia postata risale infatti a fine di maggio e la Rodriguez aveva condiviso una storia accompagnata dalla scritta «manca poco». Per Belen si tratta davvero di un sogno che si realizza: «Sono felice che sia una femminuccia. Spero che mi assomigli, non vedo l’ora di farle tante treccine», aveva confidato al quinto mese di gravidanza a Verissimo.

Nelle ultime settimane i fan della showgirl si erano detti preoccupati per la sua latitanza social ma è stata lei stessa a spiegar loro l'esigenza di godere della sola compagnia del compagno e degli affetti più cari. «Non è che io sia diventata antipatica», aveva ironizzato su Instagram, «Sono un po’ gelosa della mia gravidanza, questo mi sta accadendo». Una decisione arrivata a un mese dalla nascita di Luna Marie, la seconda figlia dopo Santiago, avuto otto anni fa dall'ex marito Stefano De Martino. «Voglio tenere un po’ di cosine per me…così mi sembra quasi di custodire un po’ la mia gravidanza. Manca meno di un mese. Non vedo l’ora».

Belen ha recentemente raccontato della difficoltà di conciliare lavoro e vita privata: «Ricordo che quando aspettavo Santiago conducevo in diretta Italia’s Got Talent ed ero oltre l’ottavo mese. Non mi sono presa un congedo perché mi piace stare in movimento e anche perché il mio non è un lavoro stabile, se rifiuti un programma non è detto che poi il programma ti aspetti». Oggi invece la modella ha più tempo da dedicare alla famiglia.

Belen ha infatti sempre detto di non aver avuto né voluto tate: «Ho mia mamma che abita vicino a casa mia, è insegnante, ha molta pazienza e spesso mi aiuta. Posso dire che mio figlio non ha mai dormito con una persona che non fosse di famiglia e poi le mamme italiane sono molto organizzate, mentre io, non avendo questa dote, improvviso. Mio figlio è venuto sempre con me anche sul lavoro facendo a volte orari assurdi, ma così stavamo insieme: potevo allattarlo, vederlo dormire, era piccolo piccolo e per me era importante averlo accanto sempre».

L'amore con Antonino Spinalbese era arrivato improvvisamente, con un colpo di fulmine da parte di entrambi, nell'estate del 2020 in occasione del compleanno di una amica in comune, l’ex concorrente del Grande Fratello Patrizia Griffini. Belèn è rimasta subito colpita da Antonino per la bellezza dei suoi lineamenti: ha dichiarato infatti che è stato amore a prima vista. La coppia da quel momento non si è più separata.
E pensare che solo fino a qualche mese prima si godeva il ritorno di fiamma e la passione per l'ex marito Stefano De Martino. Tutti, compresi i diretti interessati, avevano sperato che la storia potesse ripetersi e, soprattutto Santiago, aveva sognato di rivedere i genitori tornare insieme. Ma il sogno è durato poco.

In passato la Rodriguez era stata fidanzata per più di tre anni con Andrea Iannone ma, ha ammesso, che con il motociclista dell'Aprilia non è mai stata realmente felice: si trattava solo di un modo per dimenticare il matrimonio fallito con De Martino. «Per tre anni ho veramente smarrito me stessa!», aveva raccontato subito dopo la separazione da Iannone.

Riproduzione riservata