Britney Spears è libera e si sposa: ecco l’annuncio social

L'anello con diamante apparso sul profilo Instagram della popstar statunitense conferma la notizia che i fan attendevano da un po': Britney si sposa dopo essere stata "liberata" dalla tutela del padre durata 13 anni

I fan della popstar statunitense sono letteralmente impazziti quando Britney Spears ha pubblicato l'annuncio delle nozze sul suo profilo Instagram mostrandosi assieme al fidanzato-quasi-marito Sam Asghari con il diamante al dito anulare. Sì, perché questo è l'anello con diamante, e non un anello di diamanti qualsiasi: «Non ci posso credere», ha scritto la 39enne da poco "libera" dalla tutela del padre Jamie durata oltre 13 anni.

Ma chi è il bel "marcantonio" che Britney si sposa? La cantante ha conosciuto Asghari nel 2016 e per lei è stata attrazione a prima vista tanto che ha fatto di tutto per averlo nel suo video musicale "Slumber Party". Il primo appuntamento è stata una cena in uno dei tanti ristoranti giapponesi di Los Angeles, poi qualche uscita a due più intima, e infine l'amore social che i due hanno subito condiviso.

Nel giro di un anno lui si era già trasferito nella mega-villa di lei senza preoccuparsi del fatto che fosse di 12 anni più giovane della star e che, prima di allora, nessuno aveva mai sentito parlare di lui. Sam Asghari, che oggi ha 27 anni, è originario di Teheran, in Iran, ma cresciuto in California dove gestisce una grande società di fitness, consiglia piani di allenamento e pasti da preparare per mantenersi in forma.

Britney non ha mai nascosto l'idea di volersi risposare (il primo matrimonio risale alla primavera del 2004 con il rapper Kevin Federline con cui ha avuto due figli Sean Preston e Jayden James e la cui battaglia legale per l'affidamento l'ha portata al totale crollo psico-fisico e al ricovero forzato) e allargare la famiglia.

Anzi, la sua richiesta di tornare indipendente era soprattutto dettata dall'ingerenza nella sua vita privata da parte del padre «Voglio porre fine a questa tutela senza essere giudicata», aveva detto la Spears ai giudici in un discorso di 20 minuti in collegamento video. «Merito di avere una vita, ho lavorato tutta la mia vita. Merito di avere una pausa di due o tre anni. Voglio sposare il mio ragazzo e avere un altro bambino, ma mio padre non me lo permetterebbe mai». I suoi tutori, tra cui appunto il padre Jamie, hanno controllato le sue spese, le sue comunicazioni e le sue decisioni personali per tutto questo tempo. Oltre che il suo patrimonio di 60 milioni di dollari.

Oggi, dopo 13 anni di sofferenze, per Britney si apre un nuovo capitolo.

Riproduzione riservata