#DontRushChallenge per celebrare il lockdown con stile

La nuova challenge che impazza in rete mostra la versatilità delle donne: un piccolo pennello da trucco per cambiare stile e look in quarantena, anche restando a casa. Moltissime le star che hanno accettato la sfida nelle loro storie social ma anche tante "normal people" trasformate in celeb

Avete sentito parlare della nuova challenge che tiene impegnata la rete e tutti noi a casa? Si chiama #DontRushChallenge e ora vi spieghiamo perché è tanto divertente, da chi è nata e come partecipare con amiche e amici (lontani).

L'idea originale è di una giovane ventenne studentessa di economia aziendale, Toluwalase Asolo, molto annoiata dalla quarantena. Un giorno, giocherellando con i pennelli da trucco, decide di "lanciare" una clip (e una sfida) con le sue sette amiche sulle note della canzone "Don Rush" del duo di rap inglese Young T e Bugsey mentre cambiano aspetto passandosi il pennello come testimone. Il video di un minuto e 26 secondi è diventato immediatamente virale e ha superato 2 milioni di visualizzazioni diventando il popolare #DontRushChallenge.
Le sette ragazze, che hanno origini congolesi e nigeriane, che arrivano dalla Sierra Leone e da Turks e Caicos, hanno montato la sequenza video della consegna del pennello dopo aver raccolto i rispettivi filmati per la sfida tramite WhatsApp e la registrazione è avvenuta nelle stanze del dormitorio del campus mentre si trovano in autoisolamento a causa della pandemia di Covid-19.

Perché se è vero che ci manca tanto uscire di casa, ci manca ancora di più prepararci per uscire. Così, mentre il famoso hashtag #OOTD (outfit of the day) è rimasto "bloccato" durante la quarantena, #DontRushChallenge balza in cima ai trend topic e l'account Twitter @lase_asoloo la fa da padrone.
Ovviamente il successo della challenge non è passato inosservato alle molte celeb in lockdown che si sono subito cimentate nelle evoluzioni e "rivoluzioni" stilistiche lanciandosi virtualmente il pennello da una casa all'altra con filmati divertenti.

(Nel video la challenge delle protagoniste della soap Beautiful)

Ma lo scopo di Asolo e delle sue amiche non era solo quello di far passare qualche minuto in allegria, ma soprattutto quello di incoraggiare le donne ad abbracciare la loro bellezza con e senza trucco. «In tutta onestà, non avevamo previsto che questo fenomeno sarebbe esploso su Internet e siamo stati colti di sorpresa, ma felicemente sopraffatte dalla gratitudine per questa nostra idea che è stata riconosciuta su scala globale», ha raccontato la ventenne a Teen Vogue.

Cantanti e attrici del calibro di Alicia Keys, Jada Pinkett-Smith, Kerry Washington e Rihanna hanno subito accettato e rilanciato la sfida riconoscendo alle ragazze il merito di aver ideato una challenge che celebri l'orgoglio della diversità e della naturalezza.

Ora non ci resta che selezionare la canzone "Don Rush" come colonna sonora e lanciare il pennello: potete decidere di sfoggiare la versione senza e con make up e dress up oppure la versione in cui replicate i look delle star. Quale vi piace di più?


Riproduzione riservata