Dr. Death: Joshua Jackson è il chirurgo assassino

La serie, che si basa sull'inquietante storia vera del famoso neurochirurgo texano Christopher Duntsch, debutta in streaming il 12 settembre. Con il Pacey Witter di Dawson’s Creek anche Alec Baldwin e Christian Slater

La storia del Dr. Death, che sembra uscita da uno dei più riusciti film horror, arriva invece dalle prime pagine dei quotidiani americani. Sì, perché Christopher Duntsch è effettivamente un giovane, carismatico e apparentemente brillante neurochirurgo texano. Ma con almeno una trentina di pazienti sulla coscienza: le persone che entravano nella sua sala operatoria per interventi alla colonna vertebrale rimanevano tutti permanentemente mutilati (se non morivano). Quando il numero delle vittime ha iniziato a salire a dismisura, due colleghi medici, il neurochirurgo Robert Henderson (interpretato da Alec Baldwin) e il chirurgo vascolare Randall Kirby (Christian Slater), decidono di fermarlo e porre fine alla sua crudeltà. Ad interpretare il Dottor Morte è l'indimenticato Pacey Witter di Dawson’s Creek (o Peter Bishop di Fringe, vedete voi).

Dopo aver visto la clip del trailer vi farà certamente piacere sapere che a fine 2013, il Dr. Death si è visto ritirare la sua licenza medica e, nel 2017, è stato condannato all’ergastolo.

Ma come arriva sul piccolo schermo la crudele storia del Dr Death? Pensate che è partito tutto da un podcast creato sul Web subito dopo la condanna, che è "piaciuto" talmente tanto da guadagnarsi lo spazio di otto episodi per la Universal Cable Productions. In Italia, la serie è distribuita da Starzplay - disponibile su Rakuten TV, Apple TV e come canale di Prime Video e Infinity+ - e sarà visibile a partire dal 12 settembre. La serie vanta inoltre un team di registe tutto al femminile con Maggie Kiley (quella di Dirty John e de Le terrificanti avventure di Sabrina), anche produttrice esecutiva dei primi due episodi, Jennifer Morrison (Euphoria) e So Yong Kim (che ricorderete certamente per Tales from the Loop e Room 104).

Insomma, i fan dell'horror-thriller non vedono l'ora di poter assistere alle (per certi versi) assurde vicende che accadono nel prestigioso ospedale di Dallas dove arriva quel promettente specialista in neurochirurgia che sconvolge il tranquillo scenario…e voi?

Riproduzione riservata