Grey’s Anatomy: arriva in Italia la 19ª stagione

Dall'addio di Meredith Grey all'arrivo di cinque nuovi personaggi: ecco tutte le novità del 19esimo capitolo di Grey's Anatomy, il medical drama più longevo di sempre che debutta il 2 Novembre su Disney+

La diciannovesima stagione di Grey’s Anatomy arriva il 2 novembre in streaming su Disney+. Il medical drama più longevo del piccolo schermo non ha certo bisogno di presentazioni: resta infatti una delle serie più popolari del nostro tempo.

Dal mese di Marzo del 2005 seguiamo le vicende di Meredith Grey e del team di medici del Grey Sloan Memorial Hospital che si trovano ad affrontare quotidianamente decisioni di vita o di morte tra amori in corsia, perdite sul campo e uscite di scena difficili da digerire. I protagonisti hanno sempre cercato conforto l’uno nelle braccia dell'altro creando, a volte, complicati intrecci non semplici da sciogliere. Quel che abbiamo capito tutti però, in questi anni, è che, nella vita come nella medicina, non sempre può essere sempre tutto bianco o nero. Esistono infinite sfumature. E nella nuova stagione ne vedremo molte.

Dove eravamo rimasti con la 18esima stagione

Ellen Pompeo, ovvero la dottoressa Grey, ora a capo del reparto di chirurgia, sarà al centro del primo episodio della 19esima stagione: è stata infatti incaricata di ricostruire il programma di tirocinio dopo che era stato smantellato la scorsa stagione in seguito alla morte di un paziente.
Come ormai sappiamo, grazie alle "spoilerate" sui social, l'attrice apparirà solo in otto episodi di questa stagione, ma tutte le puntate avranno ancora la sua voce fuori campo.

Le domande a cui dare una risposta sono moltissime perché "perdere" il personaggio-chiave dell'intera serie Tv non è certo cosa facile. Ecco perché i fan si stanno già chiedendo se ci possano essere dei ripensamenti da parte dell'attrice (da tempo scalpitava per ottenere altri ruoli) e della produzione. Cosa ha spinto Meredith Grey a lasciare la sua vita a Chicago? A dircelo è stata la stessa Ellen Pompeo: «Quando una donna ha un lavoro che ama, una carriera che ama, un uomo che ama, qual è la cosa che potrebbe farla uscire dai giochi? La mia risposta è: i suoi figli. Succederà qualcosa con i suoi figli che cambierà il corso dei suoi piani. E come madre, sono in sintonia con questo».

Chi sono le new entry

Mentre gli storici chirurghi lavorano per riportare il programma al suo antico splendore, un gruppo di cinque nuovi stagisti talentuosi e ambiziosi viene reclutato dal Grey Sloan Memorial. Conosciamoli meglio.
Harry Shum Jr. vestirà i panni di Daniel 'Blue' Kwan, un nuovo specializzando sveglio, impaziente e brillante. Generoso per natura ma competitivo per difetto, Blue è molto dotato ed è abituato a vincere in tutto. Adelaide Kane è stata scelta per il ruolo di Jules Millin, una ragazza che ha sempre dovuto prendersi cura di se stessa e dei suoi genitori irresponsabili; Alexis Floyd interpreta Simone Griffin, una ragazza che non ha mai voluto lavorare al Grey Sloan a causa di una dolorosa storia personale con l'ospedale; Midori Francis sarà Mika Yasuda, una ragazza schiacciata dal peso dei prestiti studenteschi ma combattiva e sicura di poter riuscire a superare il programma. E infine il ragazzo del momento, Niko Terho che rivestirà il ruolo di Lucas Adams, determinato a dimostrare di essere un bravo chirurgo pur non avendo i voti per competere con gli altri.

1 di 2
2 di 2

Niko Terho, il nipote di Derek

Mentre gli altri specializzandi hanno tutti un passato artistico alle spalle - Alexis Floyd è famosa per aver interpretato Neff Davis in Inventing Anna; Adelaide Kane è stata Maria Stuarda in Reign e Midori Francis è conosciuta per il ruolo di Lily in Dash & Lily - Niko Terho è alla sua prima esperienza. Ha infatti iniziato a recitare solo nel 2020 ma le ragazzine stanno già impazzendo per lui. Proprio come, quasi vent'anni fa, tutte noi avevamo perso la testa per lo zio. Sì, avete capito bene. Nel corso della prima puntata si scopre infatti che Luca Adams è il nipote di Derek Shepherd, l'indimenticato Dott. Stranamore, a cui era molto legato.

Riproduzione riservata