Keanu Reeves si è fidanzato: l’amore dopo i lutti

L'attore canadese dal nome hawaiano è il fidanzato che tutte vorremmo avere. Ma il suo cuore ora appartiene alla 46enne artista americana già sua partner professionale Alexandra Grant

Keanu Reeves è tra gli attori più amati di Hollywood, non tanto per il suo modo di recitare quanto per la sua dolcezza, la sua gentilezza, la sua disponibilità con i fan a cui non fa mai mancare un selfie, e per la sua riconosciuta modestia. Ammettiamolo ragazze, l'attore canadese dal nome di origini hawaiane è il fidanzato che tutte vorremmo avere: tanto sicuro della sua mascolinità da non vergognarsi di mostrare il suo lato più sensibile e vulnerabile così da essere eletto il più amato della Rete. In pratica è emerso che siamo tutte innamorate di lui. Anche adesso che ha trovato una fidanzata.

La fidanzata artista

Da qualche mese Keanu Reeves è inseparabile da Alexandra Grant la 46enne artista (in America è molto conosciuta) che inizialmente presentava come la sua migliore amica e successivamente è diventata una partner professionale (insieme hanno pubblicato Ode To Happiness e Shadows, due libri in cui la Grant ha curato la parte artistica mentre l'attore ha contribuito con delle poesie). Keanu e Alexandra nel 2017 hanno persino lanciato una casa editrice specializzata in libri d’arte. Ma oggi sono qualcosa di più. Sono partner nella vita oltre che nel lavoro. Alexandra Grant è stata vicina all'attore in molti momenti difficili della sua vita.

L'abbandono del padre

Sì, perché se tutti conosciamo i film che hanno portato al successo l'affascinante Reeves - da Point Break del '91 con Patrick Swayze a Belli e dannati, da Dracula di Francis Ford Coppola a Speed girato con l'amica Sandra Bullock fino a Matrix e John Wick - non sono in molti a conoscere la storia della vita dell'attore 55enne. A partire dall'abbandono del padre. Keanu nasce infatti nel 1964 a Beirut, Libano, da madre inglese e padre metà cinese e metà hawaiano. Un padre che però lo abbandona quando ha solo tre anni per farsi rivedere a 13 anni e poi sparire definitivamente. La madre nel frattempo si trasferisce con i figli a Toronto e colleziona mariti - sarà per questo che Keanu ha sempre detto che si sposerà solo una volta nella vita? A scuola le cose vanno anche peggio perché lo bollano come poco intelligente quando in realtà è dislessico.

La morte della fidanzata e della figlia

Appassionato di hockey su ghiaccio, diventa una celebrity ma abbandona la carriera sportiva per amore del teatro e del cinema. A 23 anni, il primo grande lutto della sua vita: il suo migliore amico, River Phoenix, conosciuto sul set di Belli e dannati muore per overdose. Allora Keanu riesce a "risollersi" dalla perdita solo grazie a quello che ha sempre definito il grande amore della sua vita: si tratta dell'assistente personale californiana Jennifer Syme. Nel 1999 Jennifer Syme e Keanu Reeves aspettano la loro prima figlia quando viene coinvolta in un incidente stradale: lei sopravvive ma la bambina, Ava, (era all’ottavo mese di gravidanza) muore dopo poche ore. La morte della bambina rappresenta l’inizio di un periodo insostenibile, ma mentre Keanu Reeves è alle prese con il primo Matrix, nell’aprile del 2001 Jennifer si schianta con la sua Jeep sotto l'effetto di antidepressivi morendo sul colpo.

Da allora l'attore si è dedicato quasi esclusivamente alla carriera e alla beneficienza: ecco perché oggi tutti facciamo il tifo per lui e per Alexandra mentre aspettiamo di rivederlo nel nuovo Matrix.

Sfoglia la gallery per le immagini più belle dell'attore, dagli inizi della sua carriera fino ad oggi. 


Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Riproduzione riservata