Le 10 star più sexy dei mitici anni Ottanta

11 11 2018 di Alessia Sironi
Credits: Getty Images

Dalla bellezza "angelinca" di Btooke Shields, a quella sofisticata e altera di Kim Basinger e Carol Alt, fino al fisico stupefacente di Carrè Otis. Ecco le donne più seducenti del decennio che ha cambiato la storia della femminilità

Daryk Hannah, Kelly McGillis, Carol Alt, Carrè Otis. Cos'hanno in comune queste donne? Oltre alla stupefacente bellezza ovviamente... Tutte sono state protagoniste indiscusse di un decennio che ha fatto la storia non solo della moda (che costantemente torna a far capolino nei nostri armadi) ma anche di una femminilità seducente e "pura", avvenente ma semplice e senza finzioni. Di una bellezza vera.

Il mondo del cinema è da sempre costellato di dive senza tempo, ma il decennio che ha sfornato le icone più sexy di sempre è quello dei glitterari 80's: icone proibite che hanno rubato i cuori di milioni di fan sparsi in tutto il mondo.

Nel nostro Paese c'erano Laura Antonelli, Gloria Guida entrambe protagoniste delle commedie sexy all’italiana, molto in voga in quel decennio: donne dall'aspetto angelico ma dall'alto tasso di erotismo. Come anche Edwige Fenech, senza dubbio una delle attrici degli anni ’80 più bella in assoluto. La sua carica di sensualità mandava letteralmente in tilt giovani e adulti. E poi Karina Huff, morta a soli 55 anni per un tumore al seno, è diventata famosa in Italia grazie al ruolo di Susan nei film cult di Carlo Vanzina, ‘Sapore di mare’ e ‘Sapore di mare 2 – Un anno dopo’, ma anche per ‘Vacanze di Natale '83’.

Forse oggi, in una "forzata" operazione-nostalgia, ci mancano un po' queste figure. Molto più vicine a noi di quanto non lo siano ora attrici e modelle che hanno fatto del botox uno stile di vita.

  • Credits: Getty Images
    KELLY MCGILLIS
    Tom Cruise e Kelly McGillis sono i mitici Maverick e Charlie nel film che ha fatto sognare almeno due intere generazioni, Top Gun. Lei in quegli anni era una vera icona sessuale. In Witness, ha persino "steso" Harrison Ford pur essendo vestita da amish per il 90 per cento dela pellicola. 
  • Credits: Getty Images
    BROOKE SHIELDS
    A 14 anni era una baby prostituta. Poi si è trasformata negli anni 80 in una Lolita post nabokoviana, quella con lo sguardo che seduce senza malizia. Grazie a un padre aristocratico, a una madre agente e a Franco Zeffirelli è arrivato il successo. Poi sono arrivati i mitici jeans a vita alta e l’indovinello: "Indovina cosa c’è tra me e loro"? 
  • Credits: Getty Images
    CAROL ALT
    La regina dell’immaginario erotico nostrano, che fossero salotti romani o yuppies meneghini, era leggenda ovunque andasse. Aveva anche un leggendario marito che giocava a hockey sul ghiaccio. E poi ci fu quella love story con Ayrton Senna che lui non confermò mai...Ma fu la "fidanzata" dei sogni di ogni uomo negli anni Ottanta. 
  • Credits: Getty Images
    KELLY LEBROCK
    La più classica delle femme fatale in red? Naturalmente con lei, la mitica signora in rosso, Kelly Lebrock, modella prima che attrice, la woman in red si fa carne e ossa. 
  • Credits: Getty Images
    CARRE’ OTIS
    Il più fortumato in quegli anni era certamente Mickey Rourke che passa da Kim Basinger a Carré Otis, la modella che prima incontra sul set porno soft di Orchidea selvaggia (1989) e poi sposa.  Ma con un matrimonio tra fuoco e fiamme, passione (grande) e tante, tante botte, fino al divorzio nel 1998.
  • Credits: Getty Images
    RENEE SIMONSEN
    La top model danese, e allora girlfriend di John Taylor dei Duran Duran, è stata soprattutto poster girl degli anni 80 nostrani grazie ai vanziniani Via Montenapoleone e Sotto il vestito niente. Poi il nulla, proprio come sotto il vestito... 
  • Credits: Getty Images
    SEAN YOUNG
    Una meteora forse, ma letteralmente indimenticabile. Chi se la scorda sullo schermo la Rachael di Blade Runner e l’amante di Kevin Costner e Gene Hackman in Senza via di scampo! Puro sex appeal!
  • Credits: Getty Images
    DARYL HANNAH
    Molto prima che Quentin Tarantino la "resuscitasse" per Kill Bill, aveva colpito il cuore di John John Kennedy che stravedeva per lei (ma non quello di mamma Jackie che li fece invece separare). Chi non la ricorda super sexy  nel film "una sirena a Manhattan"? 
  • Credits: Getty Images
    KIM BASINGER
    Da bionda californiana a regina dei sogni erotici dell’America reaganiana. E il tutto solo grazie a una fragola e a uno spogliarello in sottoveste in 9 settimane e 1/2: Kim e Mickey arrivano nei cinema nel 1986 e creano un immaginario cine-erotico di serie A. B e C messi insieme. 
  • Credits: Getty Images
    SHARON STONE
    E poi c'è lei, Sharon Stone: altro che meteora, da Basic Instinct non ha mai smesso di "eccitare" uomini e donne di tutte le età. E dagli anni Ottanta è arrivata ai nostri giorni: a 60 anni, con un corpo da sballo, è forse più sexy e seducente che trent'anni fa. E il tutto con un "cervello" da paura!
Riproduzione riservata