I programmi tv Mediaset per la stagione 2018/2019

Credits: Ansa
di

Mattia Carzaniga

Reality, nuovi show e riconferme. Ecco svelati i palinsesti Mediaset per la prossima stagione

«Se vogliamo che tutto rimanga com’è, bisogna che tutto cambi», diceva qualcuno. Sembra la formula applicata alla nuova Mediaset, che non si siede sui record raggiunti (è, compresa la “costola” spagnola, il network televisivo leader in Europa), ma rilancia la sua immagine. Il palinsesto 2018-2019 ripartirà tra successi consolidati è novità impreviste. Ecco quali.

Tra certezze…

L’autunno Mediaset si popola dei volti più amati dal pubblico, dalla fascia del mattino al prime time. Le regine indiscusse della rete principale, Canale 5, restano Maria De Filippi e Barbara D’Urso. La prima riporta Uomini e donne nel pomeriggio e in prima serata Tu sí que vales, "C’è posta per te" e "Amici di Maria De Filippi".

La seconda si dividerà tra "Pomeriggio Cinque" e "Domenica Live", oltre a – si vocifera, ma non è stato confermato – un ritorno da attrice con "La dottoressa Giò". Le colleghe più giovani si fanno sentire: Ilary Blasi con il "Grande Fratello Vip" (insieme ad Alfonso Signorini) e Alessia Marcuzzi con l’"Isola dei famosi".

Gli uomini di punta della rete ammiraglia saranno ancora Gerry Scotti, al timone dei quiz preserali come "Caduta libera" e "The Wall", e Paolo Bonolis, che oltre a riproporre "Avanti un altro!" tornerà con il suo grande classico "Ciao Darwin" e con un’edizione tutta nuova del cult "Scherzi a parte".

Gli altri format non hanno bisogno di presentazioni: "Striscia la notizia", "Le iene", "Forum", "Verissimo", "Matrix", "Maurizio Costanzo Show". Così come le fiction, che schierano tre pezzi da novanta: Raoul Bova (con le nuove avventure del suo eroe "Ultimo"), Gianni Morandi (seconda stagione per "L’isola di Pietro") e Marco Bocci (ancora protagonista di "Nome in codice: Solo").

… e novità

Tutto cambia, si diceva. Il canale che si trasforma più di tutti è Retequattro, al centro di un vero e proprio restyling. «Sarà una rete completamente nuova, con 5 prime serate di produzioni originali, una veste grafica rinnovata, un telegiornale ripensato grazie al nuovo direttore Gerardo Greco», svela il direttore di rete Sebastiano Lombardi.

Le parole d’ordine sono: attualità, politica, cronaca. Dal programma quotidiano "Stasera Italia", con Barbara Palombelli ad approfondire le notizie del giorno, a un nuovo talk politico di Nicola Porro. Passando per l’approfondimento di Gerardo Greco, la riconferma di "Quarto grado" di Gianluigi Nuzzi, una trasmissione satirica affidata allo specialista Piero Chiambretti e soprattutto "Freedom", che segna l’ingresso dell’"uomo dei misteri” Roberto Giacobbo.

Su Canale 5 torna "Temptation island", prodotto da Maria De Filippi ma condotto nella nuova edizione da Simona Ventura, e sbarca Enrico Brignano con uno speciale da ridere in due puntate.

La comicità sarà il segno distintivo di Italia 1: Andrea Pucci in solitaria con "Big Show" e in 3 episodi condivisi (gli altri due vedono al centro Angelo Pintus e Maurizio Battista), oltre alla Gialappa’s Band con un programma tutto nuovo.

La cosa più gustosa potrebbero essere quelle che finora sono solo indiscrezioni: il cartoon "Adrian" di Adriano Celentano, che «potrebbe arrivare in primavera» (parole di Pier Silvio Berlusconi), e "Casa Totti", un reality con i “re di Roma” Francesco Totti e Ilary Blasi. Altro che Kardashian…

Tag:
Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te