Scarlett Johansson-Romain Dauriac: battaglia legale per la figlia

08 03 2017 di Alessia Sironi
Credits: Getty Images

L'attrice e l'ex marito sono ai ferri corti dopo la separazione: Scarlett Johansson ha presentato istanza per la custodia esclusiva della figlia, Rose Dorothy, di 2 anni.

Dopo la separazione tra Scarlett Johansson e Romain Dauriac, ora è tempo di dissapori e battaglie.

L'attrice, tramite l'avvocato Judith Poller ha presentato l'istanza al legale di Dauriac, Harold Mayerson per la custodia esclusiva della figlia, Rose Dorothy, di 2 anni.

E pensare che fino a qualche mese fa sembrava andasse tutto a gonfie vele tanto che la coppia aveva aperto a Parigi un negozio di pop-corn! La star di Hollywood e l'ormai ex marito avevano iniziato a frequentarsi nell'ottobre 2012 e nel settembre 2013 era arrivato l'anello di fidanzamento. Dopo il matrimonio in gran segreto nel 2014 era arrivata anche la piccola Rose ad allietare e ingrandire la famiglia.

Quando i media hanno annunciato la separazione, il magazine UsWeekly aveva confermato che la coppia si era già separata durante l'estate del 2016: ma che bravi attori!

Mayerson ha fatto sapere che Dauriac sta lottando per poter portare in Francia la piccola Rose cosa che per l'attrice è fuori discussione: da qui, la richiesta della custodia esclusiva della piccola che, come conferma People, fino a questo momento era stata gestita privatamente dai due ex coniugi. 


Riproduzione riservata