Il podcast “Donne come noi”. 10 storie di straordinarie donne normali

24 09 2019 di Redazione
Credits: shutterstock

A partire dal 25 settembre trovi su Storytel dieci storie inedite di donne normali che hanno compiuto imprese straordinarie. Puoi ascoltarle sul tuo smartphone e approfittare di un'offerta speciale dedicata alle lettrici di Donna Moderna

Donna Moderna ha scelto Storytel, la prima piattaforma europea di audiolibri, per entrare nel mondo dell’audio. A partire dal 25 settembre trovi su Storytel dieci storie inedite che continuano l'esperienza del nostro progetto dedicato all'empowerment al femminile "Donne come noi". Un progetto che è già diventato un libro, uno spettacolo teatrale che sta continuando a girare l’Italia e un corso di formazione dedicato alle nostre lettrici, con tappe in tutto il Paese.

Il podcast "Donne come noi"

A partire dal 25 settembre, e per dieci settimane consecutive, ogni mercoledì Storytel lancerà un episodio inedito del podcast, interamente ideato, scritto e letto dalla redazione di Donna Moderna. Le voci dei nostri giornalisti si alterneranno a quelle delle protagoniste: donne normali che hanno compiuto imprese straordinarie, che si sono distinte per forza e tenacia, che si sono dimostrate capaci di ribaltare gli stereotipi di genere cambiando le regole del gioco e conquistando nuovi spazi. Nella prima puntata raccontiamo di donne contro la mafia.

Donne che non abbassano la testa 

Un’imprenditrice, una magistrata e una cronista nel mirino delle mafie

di Gianluca Ferraris

Puoi ascoltarlo qui in anteprima:

Ascolta il podcast integrale


La rivincita delle scienziate

Lucia Votano, ricercatrice classe 1947, e una battaglia ancora da vincere

di Marina D'Incerti

Puoi ascoltarlo qui in anteprima:

Ascolta il podcast integrale


Ragazze nel pallone

Sara Gama, il Mondiale azzurro e il lungo cammino per la parità nello sport

di Gianluca Ferraris

letto da Annalisa Monfreda

Puoi ascoltarlo qui in anteprima:

Ascolta il podcast integrale


Una chef controcorrente

Cristina Bowerman e l’ascesa delle cuoche italiane nelle cucine stellate

di Anna Scarano

Puoi ascoltarlo qui in anteprima:

Ascolta il podcast integrale


L’altra metà dell’architettura

Sandy Attia e la sfida del design sostenibile in un mondo di archistar uomini

di Chiara Sessa

Puoi ascoltarlo qui in anteprima:

Ascolta il podcast integrale


Noi, mamme acrobate

Viaggio tra sogni e problematiche delle madri single, per scelta o necessità

di Marta Bonini e Donatella Gianforma

letto da Donatella Gianforma

Puoi ascoltarlo qui in anteprima:

Ascolta il podcast integrale


La rivoluzione verde

La stilista italo-inglese Orsola De Castro ci racconta una moda diversa e più etica

di Silvia Schirinzi

Puoi ascoltarlo qui in anteprima:

Ascolta il podcast integrale

Donna per scelta

Arianna e le altre, nate in un corpo sbagliato, e la loro difficile transizione

di Elisa Venco

Puoi ascoltarlo qui in anteprima:

Ascolta il podcast integrale


L’ultima puntata del podcast "Donne come noi"

27 novembre Steve Jobs è femmina
Le tre giovanissime programmatrici italiane che disegnano il digitale del futuro

Come ascoltare il podcast "Donne come noi"

Ti registri su www.storytel.it/donnamoderna e scarichi la app di Stoytel sullo smartphone o sul tablet. Cerchi il titolo “Donne come noi” e puoi avviare subito l’ascolto.

Oltre agli episodi del podcast, all’interno della app con il tag #donnamoderna potrai scoprire una serie di titoli (saggi, romanzi e podcast) pubblicati da Storytel e consigliati dalla nostra redazione.

L'offerta speciale per le nostre lettrici

La registrazione a www.storytel.it/donnamoderna ti dà diritto a 30 giorni (anziché 15) di prova gratuita del servizio - terminati i quali potrai decidere di rinnovare l’abbonamento a un costo mensile di 9,99 euro - e consente di accedere all’intero catalogo di Storytel, che comprende circa 100.000 titoli in tre lingue.
In esclusiva per il lancio del podcast l’offerta è valida per i nuovi utenti, ma anche per chi ha già provato Storytel in passato e ha cancellato l’abbonamento.

Riproduzione riservata