Piero Angela
Piero Angela

Piero e Alberto Angela tornano con Superquark

La sua curiosità lo spinge da sempre a interessarsi ai temi più svariati del sapere umano. E a 93 anni Piero Angela ce lo dimostra ancora una volta tornando in tv con il figlio Alberto e le nuove puntate del programma più amato: Superquark. Ecco le novità

Piero Angela è il più popolare testimone scientifico del '900. E certamente il più storico e influente divulgatore italiano. Oggi Piero Angela, che non ha mai concluso gli studi ma che vanta ben dodici lauree honoris causa per la qualità della narrazione durata oltre mezzo secolo in tv, torna in tv stagione di Superquark, il programma che l'ha fatto apprezzare prima e amare poi al grande pubblico.

Piero Angela: passione e curiosità

Piero Angela. La sua inesauribile curiosità, negli anni (la prima puntata è andata in onda nel 1981) ci ha accompagnato alla scoperta di argomenti interessanti e appassionanti, spaziando dall'archeologia alla natura, dalla storia alla tecnologia, dall'economia alla scienza e all'ambiente. Sì, perché come ha raccontato lo stesso giornalista in una recente intervista a Repubblica: «È dagli anni Settanta che si parla di cambiamenti climatici. Da decenni gli esperti denunciavano questo pericolo. Significa che non è cambiato molto: l’aumento della popolazione, i gas serra, i ghiacci che si sciolgono. Questo ci dà da pensare, di parole ce ne sono state dette tante. Le parole hanno le gambe corte, bisogna farle crescere, diventare adulte, trasformarle in azioni».

Superquark: 7 puntate su Rai Uno

Da mercoledì 6 luglio in prima serata su Rai Uno torna quindi l’appuntamento con SuperQuark con tanti interessanti argomenti che ci riguardano da vicino come appunto il riscaldamento globale, come ha anticipato Piero Angela dalle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni: «Fra gli effetti del cambiamento climatico c’è anche l’esasperarsi di fenomeni estremi, come appunto ondate di calore e siccità, ma anche di piogge torrenziali e inondazioni. Ne parleremo in vari servizi sul riscaldamento dei mari, lo scioglimento dei ghiacci, la dinamica delle nuvole. Come è noto, il cambiamento climatico è una tendenza di lungo periodo, innescata dall’aumento nell’atmosfera dei gas serra, prodotti dall’uso dei combustibili fossili da circa due secoli a questa parte. Il clima sulla Terra è sempre cambiato in un’oscillazione continua: negli ultimi 2 milioni di anni si sono susseguiti glaciazioni e periodi più caldi».

Superquark: Alberto Angela inviato speciale

Oltre agli storici inviati come il professor Alessandro Barbero, Massimo Polidoro, Elisabetta Bernardi ed Emmanuele Jannini, ci sarà per questa nuova stagione un inviato d'eccezione (e anche eccezionale oseremmo aggiungere noi). Si tratta del figlio di Piero, Alberto Angela, che ha seguito brillantemente le orme del padre riscuotendo grande successo e seguito.

Ipa
1 di 15 - Alberto Angela
Getty Images
2 di 15
Ansa
3 di 15
Ansa
4 di 15
Ansa
5 di 15
Ansa
6 di 15
Ansa
7 di 15
Ansa
8 di 15
Ansa
9 di 15
Stefania D'Alessandro/Getty Images
10 di 15
Olycom
11 di 15
Pinterest
12 di 15
Pinterest
13 di 15
14 di 15
Olycom
15 di 15

«Oltre a realizzare e condurre i suoi programmi “Ulisse”, “Passaggio a Nord Ovest”, Stanotte a…” e “Meraviglie”», racconta ancora il Piero Angela «Alberto Angela è presente nelle puntate di Superquark con servizi girati in ogni parte del globo. E questa volta ha approfittato della fine delle restrizioni dovute all’emergenza Covid per spingersi ancora più lontano. In questa nuova stagione Alberto ci porterà addirittura oltre il Circolo polare artico, in Groenlandia, per parlarci della popolazione degli Inuit, gli abitanti del ghiaccio. Poi ci farà fare un salto nel passato mostrando alcuni ritrovamenti eccezionali di epoca preistorica: gli elefanti fossili. E ancora, solcherà le acque del Golfo di Napoli alla volta dell’isola di Procida, eletta per quest’anno Capitale italiana della cultura».

Alberto Angela, il principe azzurro della cultura italiana

VEDI ANCHE

Alberto Angela, il principe azzurro della cultura italiana

Superquark tra Spazio e seduzione

Piero Angela
Piero Angela

Nelle nuove sette puntate di Superquark si tornerà anche alla scoperta dello Spazio, con il prossimo ritorno dell’uomo sulla Luna, ma si parlerà pure di medicina, mostrando i simulatori del corpo umano usati per insegnarla. E scopriremo perfino come estrarre la plastica dal latte. Non solo. Si discuterà perfino di seduzione e delle strategie (e vi assicuriamo ce ne sono parecchie) che utilizzano gli animali per riuscire a fare breccia nel "cuore" del partner e vincere la gara per riuscire a riprodursi.

Pronti per Superquark, l'appuntamento settimanale con le meraviglie del mondo?

Piero Angela compie 90 anni e la Rai gli regala un palinsesto

VEDI ANCHE

Piero Angela compie 90 anni e la Rai gli regala un palinsesto

La lezione di Piero Angela, il signore della scienza

VEDI ANCHE

La lezione di Piero Angela, il signore della scienza

Riproduzione riservata