ragazza-da-psicologa

Bonus psicologo: arrivano nuovi fondi

Il bonus psicologo è stato prorogato e rifinanziato con lo stanziamento di ulteriori 15 milioni di euro, che vanno ad aggiungersi ai 10 milioni già stanziati. Quando scade la domanda, come funziona

Solo nei primi tre giorni dopo il via alle domande per il bonus psicologo, ne sono arrivate più di 130.000. Vuol dire che i fondi non basteranno? Vale ancora la pena fare la domanda?

Bonus psicologo: in arrivo nuovi fondi

Ebbene sì perché c'è una novità sul bonus psicologo. La prevede il decreto Aiuti bis: salgono a 25 milioni di euro le risorse messe a disposizione per finanziare il contributo. Su proposta del Ministro della Salute Roberto Speranza, i fondi aggiuntivi previsti nel provvedimento sono saliti dai 5 milioni inizialmente previsti a 15 milioni, che si vanno a sommare ai 10 milioni già stanziati al momento dell’introduzione del bonus. Quindi, come spiega David Lazzari, il presidente dell’Ordine degli psicologi, «la platea dei destinatari si amplia considerevolmente».

Il bonus psicologo: domande dal 25 luglio. Ecco come

VEDI ANCHE

Il bonus psicologo: domande dal 25 luglio. Ecco come

Il bonus può essere richiesto fino al 24 ottobre sul sito Inps da tutti coloro che hanno un Isee fino a 50.000 euro. «Il bonus va da 200 a un massimo di 600 euro, a seconda del reddito» prosegue il dottor Lazzari. «L’ordine di arrivo della domanda non conta, o almeno conta in minima parte. L’Inps, infatti, stilerà le graduatorie dopo il 24 ottobre e lo farà in base all’Isee dei richiedenti. Solo a parità di Isee prenderà in considerazione la data di presentazione».

Isee 2022: come funziona e quando presentarlo

VEDI ANCHE

Isee 2022: come funziona e quando presentarlo

Gli elenchi degli aventi diritto al bonus psicologo, inoltre, saranno stilati su base regionale e provinciale, per cui la possibilità di ottenere la somma dipenderà anche dal numero di richieste provenienti dalla propria area di residenza. Chi ha chiesto il bonus riceverà un avviso via sms o via email con l’esito della domanda. Agli assegnatari verrà poi abbinato un codice, da comunicare allo psicologo al momento di pagare la seduta, che permetterà di scalare fino a 50 euro.

Riproduzione riservata