Carlotta Mantovan: la vita con Stella dopo la morte del marito Fabrizio Frizzi

09 10 2018 di Alessia Sironi
Credits: Ansa

Carlotta Mantovan rilascia la sua prima intervista dopo la dolorosa scomparsa del marito: al settimanale Chi racconta come sta vivendo questo momento con la figlia Stella cui non nasconde mai la verità

A 7 mesi dalla morte dell'amato marito Fabrizio Frizzi con cui è stata fidanzata 12 anni e sposata quattri, la moglie Carlotta Mantovan rilascia la sua prima intervista al settimanale Chi: “Non è una fase serena, mi lascio un po’ trasportare dagli eventi. La mia forza è nostra figlia Stella, lei è tutta la mia vita. Ma è anche l’amore della gente per Fabrizio che mi aiuta ogni giorno” spiega.

"Le ho sempre parlato liberamente. Sarebbe difficile nascondere la nostra realtà, oltre che sbagliato”, sottolinea Carlotta Mantovan parlando della figlia Stella che oggi ha 5 anni. “L’abbiamo sempre trattata come se fosse un’adulta, ha sempre vissuto una vita in mezzo agli adulti. Certo, rispondo anche a domande scomode. Non è facile, ovvio, ma non sono la prima a dover incontrare questa difficoltà. La vera difficoltà sta nel trovare la forza di farlo”, aggiunge.

È una bambina molto solare. È molto più grande della sua età. Le ho trasmesso la passione per i cavalli. Mi imita molto, vuole fare tutto quello che faccio io”, aveva detto recentemente, quando all'inizio del mese di settembre è tornata a lavorare dopo lo stop forzato. E proprio la sua passione per i cavalli la sta aiutando ad uscire dal tunnel in cui è entrata con la malattia e la successiva scomparsa del marito: "Voglio dire grazie per tutto l’amore e l’affetto che la gente ha trasmesso a Fabrizio e a tutti noi. Vorrei abbracciare tutti a uno a uno. Quando posso rispondo anche a chi mi scrive su Instagram. Il loro calore mi ha dato e continua a darmi tantissimo aiuto. Come me lo danno i miei due cavalli: Luxette comperata con Fabrizio e a cui tengo tantissimo e il mio cavallo Bonus. Potrei fare a meno di un cinema, di un ristorante, di una passeggiata, dello shopping, ma non di cavalcare perché in quel momento non pensi ad altro, ti devi concentrare su di loro".  


Credits: Ansa

Carlotta oggi non se la sente di fare progetti a lungo termine "Vivo giorno per giorno, penso al presente", dice. E pensa solo alla figlia e al lavoro: su Rai Tre la vediamo al fianco di Michele Mirabella in "Tutta salute". Mentre dal 27 ottobre Carlotta sarà protagonista con Antonella Clerici - grande amica di Fabrizio Frizzi, ndr - nella nuova edizione di "Portobello".

Carlotta riparte quindi da Stella e dal loro mondo ormai imperfetto senza Fabrizio. Ma è l'unico che hanno e se lo devono fare bastare per ora. Certo è difficile ritrovarsi vedova a 35 anni, e la vita sarà certamente dura e complicata, ma lei e Stella sono una cosa sola adesso e, come racconta la stessa "Miss", "Devo andare avanti per lei e rimboccarmi le maniche". 

Ma dalla sua ha l'affetto di milioni di italiani che hanno voluto bene a Frizzi e continuano a volerne anche a lei. 

Riproduzione riservata