Hai presente la borsa di Mary Poppins? Ecco, evita di prenderla a modello: non è esattamente la fonte di ispirazione migliore. Ma non cadere nemmeno nell’estremo opposto, uscendo senza portare nulla con te. Secondo il galateo della borsetta (sì, esiste una etiquette anche su questo tema), ci sono alcuni oggetti imprescindibili a cui non puoi assolutamente rinunciare. Ecco quali.

Gli alleati “base”: cellulare e chiavi

Partiamo dagli oggetti scontati ma assolutamente irrinunciabili. Quando esci, ovviamente, non puoi dimenticarti cellulare, chiavi di casa, portafoglio (con tutto il necessario: soldi, carte, documenti) e fazzoletti. E non serve certo che te lo dica il galateo della borsetta.

Meglio ancora se tu portassi con te un power bank, per non rischiare di rimanere senza batteria, e gli auricolari, per poter ascoltare musica senza disturbare gli altri e poter parlare liberamente e comodamente. Se sei fuori per lavoro, infila in borsa anche il computer portatile e annessi e connessi, a patto che sia di dimensioni accettabili.

L’occorrente per il make up

No, non serve che porti con te la palette extra large all’ultimo grido, che magari potrebbe pure rompersi. Ma non puoi nemmeno rischiare di farti cogliere impreparata se ti fissano un appuntamento all’ultimo secondo o se sudi come una dannata sotto il sole e il trucco ti cola inesorabilmente.

Ecco perché il galateo della borsetta vuole che porti sempre con te un piccolo beauty case da viaggio con uno specchietto e i tuoi must have: potrebbero essere matita per gli occhi, correttore, fard, ombretto e gloss, ma dipende dai tuoi gusti e dalle tue esigenze. In ogni caso, ricorda che una rinfrescata al look non fa mai male.

Creme e balsamo labbra

Specialmente se sei soggetta a secchezza cutanea e labbra screpolate, insieme al make up infila nella tua borsetta anche una crema mani, da usare al bisogno e anche come prevenzione un paio di volte al giorno.

Per le labbra punta su un balsamo nutriente, ammorbidente ed emolliente o sul classico burrocacao. Quando non ne potrai più dal bruciore sarai contenta di essere riuscita a trovare uno spazio nella tua borsa per il provvidenziale stick.

Gli occhiali

Anche se il cielo è nuvoloso e non promette nulla di buono, non rischiare: nella tua borsetta c’è sicuramente spazio anche per i tuoi occhiali da sole e la loro custodia. Non vorrai ritrovarti a bere l’aperitivo con i colleghi senza il tuo modello preferito che ti rende così glamour?

Naturalmente, se porti gli occhiali da vista o anti luce blu non lasciare a casa nemmeno quelli. Sì, anche se in quel momento stai indossando le lenti a contatto: è sempre bene essere prudenti.

Igienizzante e salviettine

Quando prepari la borsetta pensa alla tua igiene. I fazzoletti sono la base, ma da soli non bastano. Meglio che aggiungi anche un igienizzante per le mani e magari delle salviettine rinfrescanti.

Se prevedi di stare fuori a lungo o magari sei in viaggio è utile che porti con te i copri-water usa e getta: così potrai usare i bagni pubblici anche se hai il terrore di contrarre qualche strana malattia.  

Le calze di ricambio

Ti è mai capitato di ritrovarti con una bella smagliatura nel bel mezzo di una riunione o di un appuntamento? No? Allora fino a ora sei stata molto fortunata. Ma sappi che quando capita è una piccola tragedia. Ecco perché il galateo della borsetta suggerisce di non uscire mai di casa senza un paio di calze di ricambio. Quelle tasche compatte presenti in molti modelli di borsa sembrano fatte apposta per contenerle, nascondendole da occhi indiscreti.

In quelle stesse tasche “segrete” puoi conservare oggetti intimi che non vuoi mostrare a chi ti sta vicino, come assorbenti, salvaslip, coppetta mestruale.

Mentine e “salva alito”

Su questo, il galateo della borsetta è molto rigido: mai uscire di casa se non si hanno mentine nella borsa. Caramelline e chewing gum “salva alito” sono un must per qualsiasi donna, indipendentemente da dove sta andando e con chi. Non si può mai sapere, infatti, che cosa succederà di lì a poche ore: del resto, una giornata può essere piena di imprevisti.

Non vorrai rischiare di ritrovarti faccia a faccia con il tuo ex o il tuo nuovo capo e avere un alito non proprio profumato? Ecco, allora gioca di anticipo e fatti trovare pronta per ogni evenienza anche su questo fronte.

Penna e fogli

Non sei una giornalista, un’investigatrice e nemmeno una manager? E poi sei una hi-tech addicted? Non importa. Nella tua borsetta non può mancare un piccolo kit da scrittrice: bastano una penna e una piccola agenda. Potrebbero servirti per annotare i tuoi pensieri o semplicemente delle informazioni utili che, sul momento, non sai dove memorizzare.

Il tuo kit potrebbe rivelarsi anche un alleato insospettabile negli interminabili momenti di noia o in quelli di rabbia: se non lo sapessi, scarabocchiare e disegnare sono fenomenali attività anti-stress.

La borraccia cool

Le bottiglie di plastica non sono solo anti-ecologiche, ma pure fuori moda. Adeguati, procurandoti (e portandosi sempre appresso) una borraccia, magari di design e termica, così tu sarai sempre cool e le tue bevande alla temperatura giusta.

È un altro degli accessori indispensabili secondo il galateo della borsetta. Ancora meglio sarebbe accompagnarlo a un piccolo snack salutare, come un frutto o una manciata di frutta secca.