Quando le sopracciglia ingannano

19 09 2019 di Geppi Cucciari
Credits: Shutterstock

Da qualche tempo a questa parte le nostre sopracciglia sono oggetto di attentati di varia sorta legati alla moda di tatuarle. Ma attenzione... Geppi Cucciari ci mette in guardia

Da qualche tempo a questa parte le nostre sopracciglia sono oggetto di attentati di varia sorta legati alla moda di tatuarle. Un trend che rischia di stravolgere la loro funzione naturale: oltre che proteggere gli occhi, fornirci un ampio spettro di espressioni con cui trasmettere le emozioni.

Studi universitari sostengono che alzarle aumenterebbe la percezione visiva e aiuterebbe i pensieri a formarsi puntuali, mentre abbassarle avrebbe un effetto confondente su chi ci troviamo davanti.

Attenzione, quindi, alle donne che estirpano le sopracciglia dalla loro sede per tatuarle più vicino all’attaccatura dei capelli: così facendo si garantiscono l’espressione di una persona sempre piena di idee. Ma forse hanno quelle vere aggrovigliate vicino al naso: non fatevi ingannare e non riponete in loro troppa fiducia.

Riproduzione riservata