Glamour ed eleganza: il red carpet dei Nastri d’Argento 2021 ci ha regalato una sfilata di stelle del cinema e look da favola. L’edizione di quest’anno è un segnale di ripartenza forte e deciso per uno dei settori che è stato maggiormente colpito dalla crisi causata dalla pandemia mondiale. I premi a assegnati dal sindacato dei giornalisti cinematografici italiani hanno riportato l’attenzione sul glamour e su outfit da sogno. Un’edizione all’insegna della forza delle donne, con attrici e registe strepitose che hanno calcato la passerella allestita al Maxxi di Roma – il blue carpet – in tutta la loro bellezza.  

A trionfare Emma Dante con una pellicola tutta al femminile, Le Sorelle Macaluso, che ha ottenuto il premio per la miglior regia e il miglior film. Miss Marx di Susanna Nicchiarelli si è invece aggiudicato il riconoscimento come Film dell’Anno. Fra i premiati Pietro Castellitto, figlio di Sergio, premiato come miglior regista esordiente per la pellicola I Predatori, mentre Claudio Noce ed Enrico Audenino hanno ricevuto un riconoscimento per il soggetto di Padrenostro. Kim Rossi Stuart ha vinto il Nastro D’Argento come miglior attore e Francesco Bruni quello per la sceneggiatura di Cosa sarà. Fra i Premi Speciali quello a Renato Pozzetto per Lei mi parla ancora, il premio Graziella Bonacchi a Ginevra Francesconi, protagonista di Genitori vs Influencer di Michela Andreozzi e quello per il Cameo dell’Anno a Giuliano Sangiorgi in Tutti per 1 – 1 per tutti. Tante le star che hanno partecipato alla serata, sotto il cielo della Capitale, da Laura Pausini ad Alice Pagani.

Laura Pausini super sparkling

Io sì, brano del film La vita davanti a sé, ha conquistato il premio per la miglior canzone. Laura Pausini ha stregato tutti ai Nastri D’Argento con un look sparkling firmato Valentina e il suo sorriso che l’ha portata quest’anno dai Golden Globes agli Oscar, con un trionfo senza precedenti.

Miriam Leone in verde acqua

Miriam Leone ai Nastri D'Argento

Miglior attrice di commedia ai Nastri D’Argento con L’amore a domicilio, Miriam Leone ha puntato su un look verde acqua di Armani. Un completo elegantissimo, in seta cangiante, con un sotto giacca di paillettes. Stupendo anche il beauty look, perfetto per mettere in risalto la pelle di porcellana e lo sguardo intenso.

Sara Serraiocco minimal e total black

Serena Serraiocco ai Nastri D'Argento

Minimalista e total black Sara Serraiocco. La diva, simbolo delle millennial del cinema italiano, ha optato per un abito lungo, con gonna svasata e linee semplici. I capelli sciolti e il make up acqua e sapone hanno fatto il resto per la star di Non odiare, vincitrice del premio come miglior attrice protagonista ai Nastri D’Argento.

Ludovica Francesconi super frizzante

Ludovica Francesconi ai Nastri D'Argento

Sbarazzina e frizzante, Ludovica Francesconi ha scelto di indossare un abito by Valentino per calcare la passerella dei Nastri D’Argento. L’attrice di Sul più bello ha preso spunto dal personaggio di Marta, suo alter ego nel film di Amazon Prime, per partecipare all’evento. Il suo look, con un abito corto e trasparenze chic, ha stregato i fotografi.

Ginevra Francesconi in long dress

Ginevra Francesconi ai Nastri D'Argento

Più semplice, ma non meno elegante, il look di Ginevra Francesconi, sorella di Ludovica. L’attrice in occasione dei Nastri D’Argento ha puntato tutto su un long dress di seta leggerissima, con balze e bretelline di L’Autre Chose. Il tocco di stile in più? I sandali magenta firmati Bottega Veneta.

Alice Pagani come una dea greca

Alice Pagani ai Nastri D'Argento

Fra le più belle della serata Alice Pagani che ha sfilato sul red carpet nei panni di una seducente dea, con un abito lungo bianco by Emporio Armani, caratterizzato da un tessuto impalpabile che la fasciava alla perfezione e un sensuale scollo.  

Emma Dante la più originale

Emma Dante ai Nastri D'Argento

Pantaloni di ispirazione araba e una maglia a quadri per Emma Dante, regista de Le sorelle Macaluso. La cineasta, premiata ai Nastri D’Argento 2021, ha scelto un look molto originale per partecipare alla cerimonia. Il suo film, che parla di donne e di drammi familiari, è stato accolto con grande entusiasmo da pubblico e critica.

Giuliano Sangiorgi in verde bosco

Giuliano Sangiorgi ai Nastri D'Argento

Non solo le donne, anche gli uomini hanno sorpreso con look elegantissimi ai Nastri D’Argento. Il più glamour? Giuliano Sangiorgi. Il leader dei Negramaro è stato premiato con un Nastro speciale per il cameo dell’anno. Ha infatti preso parte al film Tutti per 1 – 1 per tutti e sul red carpet non si è risparmiato, con un look verde bosco firmato Paul Smith.

Lorenzo Zurzolo divo di Hollywood

Lorenzo Zurzolo ai Nastri D'Argento

Fascino da divo hollywoodiano e sartorialità italiana: Lorenzo Zurzolo ha calcato la passerella dei Nastri D’Argento in Emporio Armani. Per lui un look total black di grande effetto, arricchito da occhiali da sole da stella del cinema.

Renato Pozzetto casual con la figlia

Renato Pozzetto ai Nastri D'Argento

Nastro d’argento speciale per Renato Pozzetto, premiato per la sua intensa interpretazione in Lei mi parla ancora di Pupi Avati. L’attore ha partecipato all’evento insieme alla figlia Francesca. Completo casual per lui, abito chemisier per lei sui toni del giallo e dell’azzurro.