Cerchi una dieta? Cinque è il numero magico per dimagrire

  • 1 4
    Credits: Ph. D. Flood - Corbis - Outline - Semplicemente esplosiva Eva Mendes, 33 anni, attrice: 1 metro e 68 per 54 chili

    Magra, tonica, sana, luminosa, affascinante. Eccoli, i cinque frutti del sacrificio di Eva Mendes, che di recente si è unita alla schiera di star che seguono la dieta "dei cinque fattori", gettonatissima a Hollywood e dintorni. Qualcuno spiffera che ce ne sia un sesto in carne e ossa, il cuore dell'attore Joaquin Phoenix (fratello di River), con cui in questi giorni sta girando un film.
    Ma tant'è. Basta guardarla per convincersi che sì, vale la pena di provare il regime alimentare che vanta tra le sue fedelissime anche Halle Berry, Alicia Keys, Khaterine Heigl (una delle protagoniste del telefilm cult Grey's Anatomy), ma anche attori maschi, come Orlando Bloom e Will Smith.

  • 2 4
    Credits: Lapresse - Eva Mendes. In circa un mese ha perso ben 4 chili l'attrice di origini cubane, qui a spasso per New York

    Inventata da un guru della forma perfetta, Harley Pasternak, la dieta si basa su cinque principi, semplici ma ferrei.
    Il primo: fare cinque piccoli pasti ogni giorno, cercando di variare il più possibile gli alimenti. "È un modo per spingere l'organismo a convertire tutto il cibo in combustibile che viene subito utilizzato, impedendo così che i nutrienti in eccesso vengano trasformati in depositi di grasso" spiega la dietologa Cristina Mosetti. Da un punto di vista pratico, i minipasti evitano quella sensazione di "buco" nello stomaco che fa andare a gambe all'aria la maggior parte delle diete. "La seconda regola prevede di consumare alimenti ricchi di fibre come cereali integrali, frutta e verdura che, oltre ad aumentare il senso di sazietà, riducono l'assorbimento dei grassi" continua l'esperta. "Il terzo fattore raccomanda di privilegiare carne, pesce e latticini magri, ricchi di proteine che, aumentando il tessuto muscolare, mantengono su di giri il metabolismo". Preferite poi le cotture leggere, al forno o al cartoccio, per tagliare i grassi di cottura che forniscono calorie nascoste. Quinta regola, dolorosa ma indispensabile, eliminare bevande gassate e zuccherate.

  • 3 4
    Credits: Masi - Alicia Keys. Festeggia il successo della dieta, la cantante di 27 anni. Ã^ scesa a 54 chili per 1 metro e 66.

    Per aiutarvi, abbiamo giocato anche noi con il numero magico. Qui trovate cinque proposte con cui costruire il menu quotidiano. Seguite la dieta per cinque giorni alla settimana e concedetevi quello che preferite (ma senza esagerare) nel weekend. La promessa è di perdere tre chili in due settimane. Se vincete la sfida, rendete onore alla cabala: giocate al lotto il numero vincente.

  • 4 4
    Credits: Kika - Khaterine Heigl. 57 chili per 1 metro e 73: perfetta sia in camice bianco (Grey's Anatomy), sia in abito da sera rosso.

    5 alternative per 5 giorni

    Costruite il menu quotidiano scegliendo tra queste cinque alternative. La dieta fornisce circa 1.200 calorie al giorno e vi fa perdere tre chili in due settimane.

    Colazione
    1 » Una coppetta di muesli integrale con fragole, un bicchiere di latte scremato.
    2 » Una fettina di strudel di mele con cannella e uvetta, una tazza di tè.
    3 » Due fette di pane integrale con un velo di miele biologico, un caffè macchiato.
    4 » Una coppetta di riso soffiato al cioccolato, un vasetto di yogurt magro, un caffè d'orzo.
    5 » Tre frollini integrali, un cappuccino con latte magro.

    Spuntino
    1 » Due cracker integrali.
    2 » Tre gallette di riso.
    3 » Due gherigli di noce.
    4 » Due gallette integrali.
    5 » Due quadretti di cioccolato fondente.

    Pranzo
    1 » Due spiedini di gamberoni e pesce bianco, una patata al cartoccio, una spremuta di pompelmo.
    2 » Involtini di bresaola (60 g) farciti con crema di caprino (40 g) e basilico fresco, insalata di pomodori e peperoni gialli, due grissini all'acqua.
    3 » Spezzatino di tacchino (150 g) con limone, zafferano e mandorle (quattro a pezzetti), crescione in insalata, mezzo panino integrale.
    4 » Un trancio di tonno fresco (180 g) al cartoccio con pepe rosa, caponata di zucchine e melanzane,tre cracker integrali.
    5 » Un hamburger di vitello alla griglia con ketchup, lattuga in insalata con cipolla rossa e ravanelli, mezzo panino integrale.

    Merenda
    1 » Una coppetta di frutti di bosco al naturale.
    2 » Due fette di ananas fresco.
    3 » Una spremuta di due arance rosse.
    4 » Una galletta integrale con un velo di marmellata biologica.
    5 » Verdure crude a volontà.

    Cena
    1 » Risotto integrale (60 g) ai porcini e lenticchie (30 g), carote e finocchi crudi grattugiati con succo di lime.
    2 » Tagliolini (70 g) al nero con seppie (70 g) e piselli (30 g), carciofi crudi con aceto balsamico.
    3 » Una pizza alle verdure, una coppetta di macedonia di frutta mista di stagione.
    4 » Trofie (70 g) al pesto di spinaci con pinoli e pecorino (20 g),un budino light al cioccolato.
    5 » Gnocchi (100 g) di grano saraceno con verdure saltate e peperoncino, una macedonia di frutti tropicali.

    La dieta dei cinque fattori non è completa, se manca l'esercizio fisico. Che punta anch'esso sul numero fatato. Bastano 25 minuti di fitness al giorno, per cinque giorni la settimana. Il programma? Cinque minuti di riscaldamento, cinque di pesi, cinque di squat, cinque di Pilates e cinque di cardio.

/5

La promessa è perdere 3 chili in 2 settimane: lo dice la nuovissima Five Factor Diet. Si fa per 5 giorni, mangiando 5 volte al giorno. Qui trovi i consigli giusti e il menu completo con le 5 alternative

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te