Non solo meditazione: tutto quello che puoi fare con l’incenso

Conosciuto soprattutto per la sua capacità di diffondere nell’ambiente un intenso profumo, l’incenso ha anche molte proprietà benefiche: scopri quali sono e come utilizzare al meglio le diverse tipologie in commercio

Incenso

Incenso: basta pronunciare la parola per richiamare alla mente l’intensa profumazione emanata dai classici bastoncini accesi. Eppure le proprietà di questa resina naturale, il cui profumo affascina l’uomo sin dall’antichità, sono davvero tantissime.

Sapevi, per esempio, che l’incenso può essere utilizzato anche come olio essenziale e che la forma più pura è quella in grani? Ecco allora tutto quello che forse ancora non sai sull’incenso.

Cos'è l'incenso?

L'incenso è una resina oleosa prodotta da diversi arbusti di Boswellia, una pianta appartenente alla famiglia delle burseracee e che cresce nella penisola arabica e in Africa. A seconda della pianta da cui ha origine, la resina prodotta può avere caratteristiche diverse. Proprietà comune a tutte queste resine è l’odore molto intenso che si attiva ancora di più attraverso la combustione.

Una volta raccolte e cristallizzate, le resine vengono ridotte in polvere e utilizzate per la realizzazione dei comuni incensi, sotto forma di bastoncini o di coni da bruciare, ma anche di grani o di olio essenziale.

L’uso dell’incenso sembra risalire all’antichità.  Il suo utilizzo, testimoniato anche da diversi passi della Bibbia e del Corano, era anticamente legato ai riti sacri e religiosi. Non a caso, anche nella tradizione cristiana, l’incenso è conosciuto come uno dei doni che i Re Magi portano a Gesù bambino, ed ancora oggi è utilizzato in Chiesa.

Non solo, gli antichi egizi, abili nell'arte del profumo e delle essenze, utilizzavano l’incenso sia nei rituali sacri, sia come preziosa sostanza terapeutica.

Usi e benefici: a cosa serve l'incenso

Le proprietà dell’incenso sono infatti molteplici. Se fino ad ora l’hai utilizzato solo per profumare l’ambiente al pari delle candele profumate, dovrai ricrederti: può infatti rappresentare un ottimo alleato di bellezza contro le rughe e persino essere utile nei momenti di forte stress.

Ecco allora tutte le proprietà che ti faranno innamorare dell’incenso e qualche indicazione per sfruttarle al meglio:

  • è anti batterico
  • rilassante
  • antidolorifico (olio essenziale)
  • antirughe
  • toglie i cattivi odori
  • repellente per le zanzare

Funzione antibatterica

Forse non lo sapevi ma i fumi sprigionati dall’incenso non hanno solo un ottimo profumo ma anche proprietà antibatteriche: rilasciati nell’ambiente, infatti, purificano l’aria eliminando i batteri presenti.

Incenso in grani

A questo scopo può essere utile scegliere l'incenso nella sua forma più pura, ovvero in grani. Per accenderlo basterà utilizzare dei carboncini, per una diffusione più intensa, o in alternativa i classici bruciaresine a candela.


Dove comprare i carboncini? Non è facilissimo trovarli nei negozi tradizionali, ma si trovano molto facilmente online:

Funzione rilassante

L’incenso è spesso utilizzato durante le sedute di meditazione. Il motivo? Il suo profumo sembra avere un'influenza determinante per aiutare corpo e mente a rilassarsi.

Bastoncini di incenso da meditazione

Prodotti da incenso indiano, i bastoncini che trovi online hanno diverse profumazioni e sono perfetti anche per creare un ambiente rilassante durante le sedute di meditazione. All'interno di ciascuna confezione trovi 15 sticks che, accesi, possono durare fino a 30 minuti.

Funzione antidolorifica

Ha un profumo intenso e speziato ed è perfetto anche da massaggiare sulla pelle in caso di contratture o dolori reumatici: è l'olio essenziale di incenso purissimo che puoi utilizzare anche per l'aromaterapia, e che ha anche un bell'effetto rilassante.

Funzione anti-rughe

L'olio essenziale di incenso può diventare anche un unguento di bellezza, perfetto per la tua beauty routine quotidiana: massaggiato sulla pelle del viso infatti aiuta a contrastare le rughe. E in caso di ferite ha anche un’ottima funzione cicatrizzante.

Olio essenziale di incenso Gya Labs

Se desideri sperimentare i benefici dell'incenso per la cura del viso, scegli l'olio essenziale 100% puro: massaggiato, nutre la pelle ripristinando la sua naturale luminosità, uniforma la carnagione e aiuta a cancellare i segni dell'invecchiamento. 

Elimina gli odori

È sicuramente la funzione più nota dell'incenso. Se ancora non l’hai provato, corri subito ai ripari: bastano infatti dei semplici bastoncini o coni d’incenso da accendere all'occorrenza per eliminare i cattivi odori della cucina. Anche quelli persistenti. Ricorda che mentre l'incenso è acceso è bene anche arieggiare la stanza.

Coni di incenso

Da tenere sempre a portata di mano per diffondere in casa una gradevole profumazione, i coni di incenso di Jeteven hanno 6 diverse fragranze naturali, tra cui tè verde, lavanda e gelsomino. Per utilizzarli ti basta un bruciatore di incenso, ancora meglio se a reflusso.

Repellente agli insetti

Infine, se d’estate le zanzare non ti danno tregua, sappi che l’incenso rappresenta un ottimo repellente naturale. Puoi utilizzare i classici bastoncini o le formule a base di citronella appositamente studiate per allontanare le zanzare.

Bastoncini di incenso repellente

Ideali d'estate all'aperto, i bastoncini d'incenso anti-zanzare sono infusi con oli essenziali di citronella e rosmarino. Ogni scatola contiene 12 bastoncini, ciascuno dei quali garantisce circa 3 ore di protezione. Un'alternativa naturale e gradevole ai classici insetticida.

Incenso Palo Santo

Non è vero e proprio incenso, ma il suo utilizzo è in tutto e per tutto simile all'incenso vero e proprio. Il palo santo è un tipo di albero che cresce in centro e sud America e ha delle proprietà molto particolari: il legno di questo albero è infatti molto aromatico, tanto che se ne estrae anche un olio essenziale. Viene venduto sotto forma di legnetti che possono essere bruciati proprio come l'incenso e hanno effetti abbastanza simili: purificano l'aria e diffondono un odore gradevole, hanno azione antibatterica, ma anche rilassante e vengono spesso usati per la meditazione.

Contenuto sponsorizzato: Donnamoderna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Donnamoderna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Riproduzione riservata