noia in palestra

Lo dimostra uno studio dell’Università della Florida: ripetere lo stesso training aumenta le probabilità di mollare. Ma c’è una bella notizia. Basta un piccolo cambiamento per ritrovare entusiasmo e per non perdere la voglia di muoversi. Ecco cosa ci ha suggerito Maurizio Rapotec, istruttore di fitness.

3 strategie per non stufarti della palestra

Se l’allenamento ti annoia rischi di dare forfait. Ecco come evitarlo

Come trovare le giuste motivazioni per fare attività fisica e non demordere

Pronta a fare movimento? Scopriamo insieme 10 ottime ragioni per alzarsi dal divano!

Cambia orario in palestra

Vai sempre in palestra da sola dopo il lavoro? Proponi alle amiche di allenarvi qualche volta insieme la domenica mattina. Secondo diversi studi allenarsi prima delle dieci aiuta a tenere sotto controllo il peso e a combattere gli attacchi di fame.

Cambia workout

Mantieni lo stesso tipo di allenamento, ma modifica la sequenza o scegli una variante degli esercizi: al posto di uno squat classico fanne uno con salto finale, invece di un affondo laterale eseguine uno frontale.

Cambia musica in cuffia

Uno studio inglese della Keely University dimostra che sentire i propri brani preferiti migliora le prestazioni e riduce la fatica. Se però ascolti sempre gli stessi pezzi ti annoi o, al contrario, ti fai coinvolgere troppo e non presti attenzione al training. Scegli canzoni diverse, ma sempre ritmate.

Riproduzione riservata