Makarasana

Makarasana Credits: Silvia Caleffi
02/08
Foto

Le braccia sono accanto alla testa con gli avambracci sovrapposti; la fronte si deposita sopra di loro. Le gambe sono leggermente separate, i piedi, abbandonati, al loro peso prenderanno una direzione spontanea, una leggera e naturale inclinazione,
Ascolta in questa posizione il respiro naturale, automatico.
Si percepirà molto bene nella pancia una legger espansione quando si inspira e successivamente, quando si espira, il ventre si rilasserà con la sensazione che diventi molle.
Osserva tutto questi, senza intervenire, senza gonfiare o sgonfiare la pancia volutamente

Riproduzione riservata