Come si pratica la camminata veloce

Come si pratica la camminata veloce Credits: Corbis
04/08
Foto

Non è una passeggiata: «Devi avanzare il più velocemente possibile senza però correre» suggerisce l’esperto. «Se lo fai 30 minuti per tre volte alla settimana, noterai i risultati già dopo un mese».

Il consiglio in più Vuoi concentrarti sui glutei? Cerca qualche salita, oppure fai il passo più lungo possibile, per stimolare meglio i muscoli.

«Meglio ancora se integri con degli esercizi mirati» suggerisce il personal trainer Andrea Pirotta. «Consiglio tre serie da 15-20 squat (con le gambe divaricate, abbassi il bacino e poi torni su) e tre da 15-20 affondi: fai un passo con la gamba destra e pieghi la sinistra ad angolo retto, fermandoti a pochi centimetri dal terreno, poi torni su e ripeti 15 volte. Quindi cambi gamba».

Riproduzione riservata