Gli uomini sono come le torte

Credits: Giunti Editore
1 8

Se "ogni dolce è la perfetta rappresentazione di un tipo imperfetto di maschio", Bettina Dal Bosco aggiunge che "mentre una torta è immediatamente riconoscibile per il suo aspetto, il suo corrispondente maschile non possiede lineamenti altrettanto precisi: solo l’occhio allenato, la psiche guizza e l’orecchio pronto vi permetteranno di riconoscere da subito il Dolce Sbagliato e di evitarlo prima che vi rimanga sullo stomaco, vi irriti il colon, regalandovi solo un carico inutile di calorie e dispiaceri".

Ma come riconoscere i maschi da evitare e smascherarli nonostante le apparenze?Di seguito, trovate una utilissima classificazione preliminare, che spiega le 3 macro-categorie in cui è diviso l'universo-pasticceria maschile...

Uomini e dessert hanno qualcosa in comune: sono così dolci e ci piacciono tanto, non possiamo farne a meno, eppure a volte ci restano sullo stomaco, ci fanno ingrassare... Un libro spiega come riconoscere ed evitare i maschi più indigesti

Uomini e dolci hanno qualcosa in comune: ci piacciono tantissimo, non possiamo farne a meno, eppure spesso risultano indigesti, pericolosi per la linea e se si esagera anche per la salute. Come il cioccolato, un uomo far bene all'umore, ma anche causare una certa depressione una volta che si manifestano i suoi effetti collaterali...

Questa, in sintesi, è la teoria di Bettina dal Bosco, che nel libro Uomini e  torte - Come  cuocere, farcire o bruciare il maschio dei tuoi  sogni - classifica l'universo maschile come una pasticceria, ricca di delizie e pericoli, associando ad ogni tipo di uomo un dessert, svelandone i segreti, e soprattutto dispensando preziosi consigli per smascherare le tipologie più indigeste.

Di seguito, trovate alcuni consigli liberamente tratti dal libro. Fatene tesoro, per amore di voi stesse e della bilancia!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te