Che meraviglia questo tè

Lo sanno bene gli orientali, che lo considerano un elisir di lunga vita. Ma anche da noi sempre più persone puntano sul tè per mantenersi giovani e in linea.

Se il più bevuto e conosciuto è quello verde, di cui gli studi sulle proprietà benefiche non si contano più, pochi sanno che ce ne sono altre varietà i cui effetti sulla salute sono dimostrati da autorevoli ricerche scientifiche.

Qualche esempio? A seconda delle varietà, proteggono il cuore, rinforzano il sistema immunitario e aiutano persino a prevenire i tumori. In più sono ottimi tonici, depurativi e antistress. Con l’aiuto del dottor Ivan Pan, docente di agopuntura medica e medicina tradizionale cinese alla scuola di specializzazione dell’Università di Pavia, vediamo quale scegliere in base al tuo disturbo.

Il tè: le proprietà curative per ogni colore

Tonico, depurativo, antistress. Eccezionale per il sistema immunitario. Scegli tra le tante varietà di una bevanda che è un elisir di lunga vita

Sei in giro e non hai spazzolino e dentifricio? Sciacquati la bocca con il tè: contiene sostanze antibatteriche che prevengono la carie e rinfresca l’alito.

 

Scopriamo insieme le virtù benefiche di altre bevande.

La birra

il mate

e la camomilla

Il tè nero combatte il mal di testa

La varietà più apprezzata nel mondo è il Darjeeling.

Perché funziona È ricco di teofillina che, come la caffeina, svolge un’azione vasocostrittrice, cioè restringe i vasi sanguigni, con un effetto lievemente analgesico. Uno studio pubblicato sulla rivista scientifica americana Circulation ha provato un forte legame fra il consumo di tè nero e la salute delle arterie.

Come prenderlo Un cucchiaino da tè per tazza, 2 volte al giorno lontano dai pasti.

Attenzione a... La teofillina può provocare ansia e irritabilità: non bere tè nerò quando sei agitata o nervosa.

Il tè giallo calma le tensioni

Si chiama Huo Shan Huang Ya ed è tra i più preziosi tè cinesi. I tipi migliori sono Jun shan yin zhen e Meng ding huang ya.

Perché funziona Contiene poca caffeina e una buona quantità di vitamine A, B2, C e P. Quello che lo rende rilassante è la teanina, che incrementa l’attività delle onde alfa favorendo il relax.

Come prenderlo Un cucchiaino per tazza 2-3 volte al giorno.

Attenzione a... Se sei ansiosa e hai problemi di insonnia bevilo dopocena: così i principi attivi hanno il tempo di agire e quando vai a letto ti addormenterai più facilmente.

Il tè bianco potenzia le difese

Conosciuto come Bai Cha è una delle più pregiate e ricercate varietà di tè.

Perché funziona  Le foglie sono ricchissime di antiossidanti, in particolare flavonoidi, che hanno proprietà antinfiammatorie, antiage e antitumorali.

Come prenderlo Un cucchiaino per tazza, 2-3 volte al giorno. Non è da abbinare ad alimenti dolci o salati, ma da gustare da solo, meglio al pomeriggio.

Attenzione a... Se hai problemi di osteoporosi è meglio non esagerare perché la presenza del fluoro può alterare il metabolismo del calcio.

Il tè verde depura e previene i tumori

Le qualità migliori provengono dalla Cina e sono Li Zi Xiang e Yunnan Bi Lo Chun.

Perchè funziona Contiene polifenoli di tre tipi, flavonoidi, catechine e tannini, che hanno capacità antinfettive. L’Associazione italiana ricerca sul cancro ha finanziato una ricerca per studiarne l’azione antitumorale.

Come prenderlo Un cucchiaino per tazza 3-5 volte al giorno

Attenzione a... Bevilo lontano dai pasti se hai il ferro basso perché i polifenoli ne ostacolano l’assorbimento. E non esagerare se prendi diuretici: in questo caso aumenta l’effetto del farmaco.

Il tè rosso abbassa il colesterolo

In cinese si chiama Pu erh cha e, tra le tante varietà, la più pregiata è Lao Cha Tou.

Perché funziona Accelera il metabolismo, è un potente brucia grassi e contribuisce ad abbattere il livello di colesterolo “cattivo” nel sangue. Per questo è di grande aiuto anche per perdere peso.

Come prenderlo Preparalo mettendo 2 cucchiaini da tè in mezzo litro d’acqua e bevilo due volte al giorno.

Attenzione a... Consumalo con moderazione se soffri di ipertensione perché la teina, contenuta in quantità maggiore nel tè rosso, può causare leggeri rialzi di pressione.

Il tè blu aiuta la digestione

Conosciuto come Oolong o tè qing è un mix tra il tè nero e quello verde. Le due varietà più popolari sono Tie Guan Yin e Huang Da Cha, che ha un aroma di caffè e cioccolato.

Perché funziona  Contiene antiossidanti, polifenoli, quercitina e catechina e ha un discreto quantitativo di caffeina e catechine che velocizzano la digestione e il metabolismo dei grassi.

Come prenderlo Un cucchiaino per tazza, 3-5 volte al giorno un’ora prima o un’ora dopo i pasti.

Attenzione a... Evita di berlo se hai serie malattie renali perché contiene potassio, un minerale sconsigliato a chi soffre di questi disturbi.

Riproduzione riservata