Come cucire i margini di un lavoro all’uncinetto

  • 1 8
    Credits: I Like Uncinetto
  • 2 8
    Credits: I Like Uncinetto

    IL SOPRAGGITTO

    Il sopraggitto è un metodo facile e veloce per unire i margini di gran parte dei lavori.
    Questo tipo di cucitura spesso è scelta anche per unire quadrati o altri tipi di moduli che compongono un lavoro più ampio, in quanto consente di assemblare diverse parti con un'unione poco invasiva e quasi invisibile. Per maggior chiarezza abbiamo usato qui un filo in colore contrastante, ma ti consigliamo di utilizzare un filo in tinta con il tuo progetto.

    Unire i margini d'avvio o di chiusura

    1. Sovrapponi le due parti da unire, diritto contro diritto. Fai passare il filo sotto alcuni punti del margine e fermalo con un nodo scorsoio.

  • 3 8
    Credits: I Like Uncinetto

    2. Tieni unite le due parti inserendo l'indice della mano sinistra tra i due spessori. Esegui dei piccoli punti a cavallo dei margini puntando l'ago solamente sotto i due fili più vicini dei margini. Alla fine della cucitura fissa il filo con alcuni piccoli punti sopra il margine.

  • 4 8
    Credits: I Like Uncinetto

    Unire i margini laterali

    3. I margini laterali non presentano maglie a forma di "V", come per i margini d'avvio o di chiusura, quindi dovrai inserire l'ago sotto la colonnina verticale della maglia che termina o inizia ogni riga.

  • 5 8
    Credits: I Like Uncinetto

    4. Al termine della cucitura i punti risulteranno praticamente invisibili sul diritto del lavoro.

  • 6 8
    Credits: I Like Uncinetto

    IL PUNTO INDIETRO

    Questa cucitura sviluppa uno spessore maggiore nell'unione tra due parti di un lavoro, ma è un'ottima tecnica da usare quando si rende necessaria una cucitura resistente, come nel caso di borse o astucci.

    1. Sovrapponi i due margini da unire, diritto contro diritto, e appuntali posizionando gli spilli perpendicolari al margine. Fissa il filo all'inizio del margine con un nodo scorsoio.

  • 7 8
    Credits: I Like Uncinetto

    2. Inserisci l'ago dal dietro al davanti, a una maglia dal margine; puntalo all'indietro nella maglia saltata e fallo uscire verso sinistra a 1 maglia dal punto iniziale. Inserisci l'ago alla fine del punto precedente e fallo uscire verso sinistra a 1 maglia dall'ultimo punto. Prosegui in questo modo eseguendo una serie di punti diritti.

  • 8 8
    Credits: I Like Uncinetto

    3. Fissa il filo come di consueto e taglialo. Rivolta il lavoro al diritto. Come puoi osservare, la cucitura crea un rilievo abbastanza evidente.

/5

Impara i due tipi di cucitura con l'ago: il sopraggitto e il punto indietro

Vi sono diversi modi per unire i margini di un lavoro, alcuni eseguiti con l'ago, altri realizzati con l'uncinetto. Puoi iniziare imparando due tipi di cucitura con l'ago: il sopraggitto e il punto indietro.  Entrambi sono metodi eccellenti: scegli quello più adatto al tuo lavoro.

Sfoglia la gallery per vedere le istruzioni passo-a-passo.

 

Per abbonarti vai su ilikeuncinettohf.it

www.ilikeuncinettohf.it

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te