Fare ordine in casa fa sentire meglio

Credits: Corbis
1 4

Riorganizzare la casa dà serenità e aumenta la fiducia in se stessi. Lo sostiene Marie Kondo nel libro Il magico potere del riordino (Vallardi), che in Giappone ha venduto più di 2 milioni di copie.

Tutti, però, sappiamo quanto a volte sia difficile mettere mano al disordine. Ecco qualche dritta suggerita dall’autrice.

/5

Secondo la filosofia zen evitare il caos fa bene anche alla mente. Perché ci si alleggerisce del passato e si valorizza solo quello che è prezioso

Se vuoi puoi prendere spunto dal "metodo giapponese", organizzando le diverse incombenze domestiche con i planner

Sbarazzarsi degli oggetti che giacciono inutilizzati in casa è il primo passo per fare ordine anche dentro di se

IL LIBRO CHE FA QUADRARE I CONTI

Per tenere sotto controllo le spese funziona di più il computer o la vecchia cara agenda? I giapponesi non hanno dubbi perché usano il Kakebo (Vallardi) che, tradotto, significa “libro dei conti di casa”.

Questo strumento, però, ha una caratteristica ben precisa: non tralascia alcun dettaglio. Ogni voce (Sopravvivenza, Optional, Cultura ed Extra) ha a sua volta 10 sottovoci in cui segnare le spese. Nel caso di Sopravvivenza, per esempio, ci sono alimentazione, igiene quotidiana, farmacia, trasporti, figli, vestiario, animali...

Ordinatissimo, Kabebo aiuta a individuare gli sprechi con un risparmio del 35 per cento.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te