Condizionatore: come utilizzarlo senza sprechi

Credits: Corbis
1 5

Sono in pochi, ormai, a rinunciare al climatizzatore in estate. Eppure si tratta di uno degli elettrodomestici più energivori: secondo i calcoli dell’Ente nazionale energia e ambiente (Enea), un apparecchio di piccole dimensioni emette in media, per l’intera stagione, 340 kg di CO2 , più o meno la stessa quantità prodotta da un’auto in 2.000 chilometri. Non solo: quando la temperatura esterna supera i 35 gradi, i climatizzatori consumano il 20-30% in più. Ecco perché è bene saperli usare al meglio.

Per prima cosa, avverte l’Enea, bisognerebbe cercare di proteggere la casa dall’esterno: se sulle pareti ci sono piante e rampicanti, per esempio, i consumi possono ridursi fino al 50%. Ma esistono tanti altri piccoli e facili accorgimenti per risparmiare soldi e kWh, come ti consigliano i nostri esperti.

/5

Libera l’apparecchio dai pollini, usa il timer intelligente, non scendere mai sotto i 26 gradi. Così non sprechi denaro ed energia

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te