Linguaggio del corpo: conosci i gesti da evitare? 

Il corpo ha un suo linguaggio. Conoscerlo ti aiuta a esprimerti e a comprendere meglio l'altro: ecco 6 gesti da non fare

di Claudia Ricifari

Il nostro corpo parla di noi, più di quanto possiamo immaginare. La comunicazione non verbale rappresenta un aspetto importante della nostra vita, che spesso tendiamo a sottovalutare. Ogni piccolo movimento, anche quello più insignificante, può significare qualcosa. Per questo è importante conoscere il linguaggio del nostro corpo: per capire quanto e come influenza le nostre relazioni.

Secondo alcuni studiosi, le interazioni umane sono composte per il 7% dalle parole, per il 38% dal tono di voce e addirittura per il 55% dal linguaggio del corpo. Questi dati forniscono un'indicazione piuttosto evidente per aiutarci a capire quanto i nostri gesti possano influenzare il livello e il tono di una conversazione e - più in generale - i nostri rapporti con le altre persone.

Che ci piaccia o no, il nostro modo di rapportarci dipende anche e soprattutto da come ci muoviamo. Il corpo lancia dei messaggi chiari di quelli che sono i sentimenti o gli stati d'animo in un determinato momento. Per migliorare il modo in cui ci poniamo verso il prossimo, che si tratti di un colloquio di lavoro o di una chiacchierata con un amico, ci sono alcuni accorgimenti da tenere a mente.

Prenditi del tempo per imparare a conoscerti e analizzare quali sono i segnali che mandi e come questi impattano sulla tua vita di ogni giorno. Per aiutarti abbiamo individuato i 6 errori più comuni quando si parla di comunicazione non verbale.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
lifestyle/strategie-di-serenita/linguaggio-del-corpo-cosa-non-fare$$$Linguaggio del corpo: conosci i gesti da evitare?
Mi Piace
Tweet