• Home -
  • Mamme-
  • Bambini e spot: quando l'uso diventa abuso...

Bambini e spot: quando l'uso diventa abuso... 

L'ultima provocazione di un artista di Los Angeles, Johannes Nyholm, ha come protagonista la piccola figlia, alle prese con i vizi tipici degli adulti: alcol in testa. Ecco le immagini dello spot

di Redazione Mamme  - 05 Aprile 2011

I bambini vengono sempre più spesso inseriti in campi poco consoni all'età dell'infanzia. Una nuova testimonianza di questo fenomeno è reperibile in questi giorni su Youtube.

Johannes Nyholm, artista e regista di numerosi cortometraggi e video musicali, molti dei quali hanno visto come protagonisti pupazzi e marionette, ha creato un nuovo filmato che farà discutere. La sua ultima fatica, Las Palmas, infatti vede come protagonista la figlia Helmi. Tredici minuti in cui viene raccontata la storia di una bambina in vacanza al sole e alla ricerca di nuove amicizie e di divertimento.

Il cortometraggio sta facendo in questi giorni il giro del mondo: è stato ospite di manifestazioni e festival e il trailer sul canale di Youtube ha registrato in pochissimo tempo un alto numero di click. Nelle immagini la bambina bivacca con birra e superalcolici e dopo avere rubato il cibo agli altri ospiti del locale, inizia a barcollare e a cadere rovinosamente su tutto quello che si trova dinnanzi a lei. In una scena successiva la piccola protagonista scorrazza in spiaggia su una moto fumando una sigaretta (Kikapress).

E tu? Lasceresti fare a tuo figlio uno spot così? Se ne parla anche qui, sul forum!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/bambini-e-spot$$$Bambini e spot: quando l'uso diventa abuso...
Mi Piace
Tweet