• Home -
  • Moda-
  • Tendenze-
  • I trench più belli della stagione: istruzioni per l’uso

I trench più belli della stagione: istruzioni per l’uso 

Un capo iconico, un evergreen in grado di vestire di charme l’autunno. È il trench coat e quest’anno è tornato sulle passerelle e nei guardaroba più cool: scopri come indossarlo con stile

di Sara Vasapolli

Un must have indiscusso tra i capispalla della mezza stagione. Il trench coat è un classico intramontabile che per l’autunno 2017 torna protagonista delle passerelle e dello street-style sia nella più tradizionale versione, color khaki e doppiopetto, sia rivisitato in chiave contemporanea.

Pronta a scoprire con noi i trench più cool del momento e a scegliere il tuo preferito?

Come scegliere il trench perfetto in base al fisico

Il primo passo da compiere per dare il via alla caccia al trench perfetto è stabilire quale sia il modello ideale per il proprio fisico. Si tratta in realtà di un capo piuttosto semplice da portare, ma c’è qualche regola di base da tenere presente.

Sapevi ad esempio che il modello a doppiopetto valorizza le curve? Esatto, il più classico dei classici è adatto davvero a qualsiasi tipo di silhouette, proprio per la sua capacità di seguire ed esaltare le forme. Ma, attenzione, c'è una controindicazione: un seno molto prorompente potrebbe essere messo ulteriormente in risalto da un capo troppo fasciante. In questo caso, meglio tenerlo sbottonato e giocare con sciarpe morbide per coprire velatamente il décolleté.

Tra i trench consigliati per chi ha un seno importante ci sono poi senza dubbio i nuovissimi tagli oversize, morbidi e spesso senza bottoni, da portare rigorosamente aperti. Questi trench sono validi alleati del cosiddetto fisico a pera: fianchi pronunciati e busto sottile. In questo caso il trucco consiste nel portare il trench morbido facendo in modo che il grosso del volume resti sulla parte superiore del corpo… e il gioco è fatto.

E per il fisico a clessidra? Se hai il punto vita sottile con fianchi e seno più abbondanti non ci sono dubbi: un trench con la cintura portata ben stretta valorizzerà il tuo punto di forza!

Una volta individuato il modello più adatto alla tua silhouette, non ti resta che lasciarti sedurre dalle novità di stagione!

Total check e Pied de Poule. Un capospalla per tutte le occasioni

Una delle ultimissime tendenze in fatto di trench coat è sicuramente l’utilizzo di tessuti dall'anima mascolina, come il Principe di Galles, scandito da un unico leitmotiv: il total check. Quadri e quadretti all over dunque, per donare ad outfit grintosi un’irresistibile heritage british.

Un’alternativa molto raffinata è rappresentata dal Pied de Poule, una delle texture iconiche più amate dalle donne di tutto il mondo. Sceglila per il tuo trench da giorno, diventerà il capospalla perfetto per donare un tocco chic ai tuoi outfit casual più easy.

E per la sera? Abbinalo a un tubino nero, completa con un di tronchetti con stiletto… e farai senz'altro centro!

Linee morbide. Street style per il giorno

Morbido, ampio, senza bottoni, a tratti oversize… ecco la versione street style del trench coat!
Si può indossare in modo glamour e ironico nel tempo libero, per completare outfit dal sapore underground, con stivaletti bikers e calze coloratissime oppure in combinazione a jeans e t-shirt con stampa lettering.

Ma non è tutto, perché il trench oggi arriva là, dove finora non era ancora approdato: all’athlelisure.
Da portare infatti con tanta disinvoltura e pochissimo rigore, si può indossare con sneakers, sopra capi rubati allo sportswear.
L’unica regola da seguire in questo caso? Non sottovalutare i dettagli: faranno la differenza!
Un cappellino in lana grossa, una felpa ampia con cappuccio in vista, un paio di pantaloni da running colorati sono i particolari che renderanno l’insieme armonico e grintoso!

Vinile. La novità per chi vuole osare

Un trench nero e lucido addosso e ti senti subito… Catherine Deneuve! Come dimenticare infatti il modello in vernice creato appositamente per lei da Yves Saint Laurent nel film Belle de Jour? Assolutamente impossibile!
Ecco quindi che le collezioni autunno inverno 2017 ce lo ripropongono, ma in una versione rinnovata e assolutamente contemporanea: quella in vinile, sicuramente una delle novità più intriganti della stagione.

Un capo glossy irresistibile, dotato di un fascino dalle sfumature spiccatamente noir e capace di avvolgere qualsiasi outfit in un mistero degno di un’autentica femme fatale. Un romantico salto nel passato, dunque, ma anche nel futuro, perché il vinyl trench porta con sé anche quel pizzico di avanguardia che le passerelle ci avevano promesso con tanta insistenza.

Come portarlo? Che tu lo scelga per il giorno o per la sera, la regola per non sbagliare è quella di indossarlo su mise essenziali e pulite.
Sfoggialo nella classicissima versione total black per tous les jours, su mini-pull dolcevita e pantaloni dalla linea basic, a sigaretta o a palazzo. Se invece hai voglia di osare, punta sui colori accesi della stagione e sdrammatizzalo con il giallo, il fucsia o l’arancio. Impossibile passare inosservata!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
moda/tendenze/trench-capo-top$$$I trench più belli della stagione: istruzioni per l’uso
Mi Piace
Tweet