Jay Z, arriva la confessione: “Ecco perché ho tradito Beyonce”

Credits: Getty Images
/5
di

Alessia Sironi

Le voci sul tradimento sono diventate realtà in un'intervista-confessione al New York Times: Jay Z ha ammesso di essere stato infedele alla moglie e di non aver divorziato grazie alla terapia

Che Beyoncé fosse stata tradita era ormai chiaro (quasi) a tutti. Fin dall'uscita dell'album Lemonade. Ma ora la conferma arriva proprio dal diretto interessato: il rapper e imprenditore 48enne è uscito infatti allo scoperto e in un'intervista-confessione al New York Times Style Magazine ha parlato apertamente delle sue infedeltà (no, non abbiamo sbagliato utilizzando il plurale!), della sofferenza vissuta dalla moglie e della terapia che li ha salvati dal divorzio.

Jay-Z e Beyoncé si erano lanciati parecchie frecciatine a riguardo in alcuni brani dei loro recenti album "4:4" e "Lemonade" appunto, e oggi racconta del momento di crisi che hanno passato. E superato.

"Sono andato in modalità sopravvivenza", spiega il rapper sottolineanndo come nel tempo si sia allontanato dalla donna sposata nove anni fa e madre dei suoi figli. E aggiunge: "E quando vai in modalità sopravvivenza chiudi la porta a tutte le emozioni. Anche con le donne, ti chiudi emotivamente, non riesci più a connetterti... Nel mio caso la crisi è stata profonda. E poi tutto segue a ruota libera: ed ecco che arriva l'infedeltà".

"Abbiamo attraversato una vera e propria tempesta: la maggior parte delle coppie esplode, il 50% dei matrimoni finisce in divorzio e secondo me la ragione è che non ci si parla, non ci si guarda più negli occhi. La cosa più difficile è vedere il dolore che hai provocato riflesso sul viso di qualcuno. E dover fare i conti con te stesso", continua Jay Z.

"Abbiamo usato la nostra arte come una sessione di terapia. Abbiamo ancora tanta musica da fare assieme". E, visto che il matrimonio ora va a gonfie vele, è in arrivo anche uno 'strepitoso' album firmato a quattro mani da una delle coppie più glam del music system!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te