10 consigli per vivere una storia d’amore a distanza 

Infiniti chilometri ti separano dal tuo amore? Ecco alcuni consigli perché una relazione a distanza possa andare davvero lontano

di Sofia Natella
Credits: 

Shutterstock

 

Si dice che non siamo noi a scegliere l’Amore, ma è l’Amore a scegliere per noi. A volte con una certa (crudele) ironia. Così, capita che tu e il tuo lui siate separati da svariati (50, 300, 1000, un oceano?)  chilometri. Ma ne vale la pena: vivere una relazione a distanza è un’esperienza che può essere meravigliosa e costruttiva, nonostante tutte le difficoltà del caso.

Ecco alcuni consigli perché il vostro amore a distanza possa andare davvero lontano.

1 - Programmate

Vivere l’amore a distanza è un gran sacrificio, che non avrebbe senso se, prima o poi, non aveste intenzione di viverlo da vicino. Mettete una data di scadenza alla distanza (fosse 10 anni dopo), programmate in anticipo i vostri incontri e fate progetti per il futuro: mirare a un obiettivo comune e avere delle tappe lungo il percorso vi aiuterà ad affrontare il tempo che manca al vostro ricongiungimento.

2 - Concedetevi un po’ di nostalgia, ma solo un po’

Fare i duri così come perdervi nella valle della malinconia, non renderà le cose più facili. Quindi, confessatevi le reciproche nostalgie, vi aiuterà a sentirvi vicini e a capire che non siete i soli a sentire la mancanza dell’altro. Cercate però di limitare questo momento a... 5 minuti? Un’ora al giorno? Datevi voi un limite.

Nel resto del tempo, vivete il “qui e ora”, dedicatevi ad attività che vi gratificano e che vi appassionano. Soprattutto, ricordate che una coppia che funziona è formata da due individui indipendenti, lontani o vicini che siano.

3 - Risparmiate, risparmiate, risparmiate!

L’avete detto anche voi “staremo insieme, costi quel che costi”, ed eccovi accontentati. Avere una storia a distanza non è solo incredibilmente struggente e difficile, ma anche estremamente costoso. Siate pronti quindi a dilapidare una fortuna in trasporti, biglietti, carburante e, se decidete di incontrarvi in territorio neutro (è una bella scusa per viaggiare) anche in hotel.

I soldi che risparmierete rinunciando ad un paio di scarpe poi, potranno essere devoluti per un incontro non programmato.

4 - Comunicate come pazzi e in tutti i modi

Comunicare sarà la vostra buona abitudine. Fatelo più che potete e con ogni mezzo che avete a disposizione, da una cartolina ai social network. Se potete, fissate un appuntamento. Ma oltre a mandarvi messaggi d’amore, non dimenticate di raccontarvi la giornata, per rendere partecipe il partner della vostra quotidianità, come se foste a cena insieme. È un toccasana per rinforzare fiducia e complicità, e allontanare la gelosia.

5 - Non litigate al telefono

Se dovete discutere di qualcosa di importante, rimandate a quando potrete farlo faccia a faccia. Non essere uno di fronte all’altra potrebbe alimentare le incomprensioni, e poi chissà, lasciar passare del tempo potrebbe aiutarvi ad affrontare la questione con più calma e serenità o magari a non litigare affatto.

6 - Fate (anche) la coppia "normale"

Ricordate sempre: il week end non è la vita reale dei giorni infrasettimanali. A maggior ragione per voi. Quindi, quando vi vedete, oltre a godervi le meritate ore di intimità e di libertà, cercate di fare insieme anche attività quotidiane (la spesa, vedere degli amici...) cercando sempre l’intensità e la qualità del tempo che passate assieme. Sarà un ottimo modo per collaudare il vostro rapporto e imparare a godere della vita di tutti i giorni.

7 - Cercate il contatto fisico... a parole!

Anche a distanza, ormai vedersi non è poi così difficile: basta una webcam. Quello che veramente manca e che per ora nessuna tecnologia è riuscita a sostituire, è il contatto fisico, il piacere di stare insieme.

Sesso o coccole, fa poca differenza. Allora, abbandonate l’imbarazzo, liberate l’erotismo e impegnatevi in una sessione di sesso a parole: spinte o tenere, sospirate o urlate, al telefono, in (video)chat o scritte a mano su carta da lettera... il potere dell’immaginazione annullerà molte distanze.

8 - Fate qualche pazzia

“Come vorrei prendere il treno e venire da te, adesso!”. Invece di continuare a dirlo, almeno una volta, provate a farlo. La passione ringrazierà, il vostro amore sarà più forte. E poi sarà sempre un bell’aneddoto da ricordare.

9 - Evitate le persecuzioni tecnologiche

Sai bene che anche se lui fosse nella tua stessa città non potresti sapere cosa sta facendo in ogni momento. Comunicare va bene, ma evita di tartassarlo di telefonate e messaggini per controllare cosa sta facendo, e di trasformare in strumenti di tortura i mezzi che la tecnologia gentilmente fornisce per tenervi in contatto: saresti più opprimente di un dinosauro sulla spalla e rischieresti che lui si allontani davvero da te.

10 - Sfruttate le difficoltà

Invece di sentirvi depressi perché non potete stare insieme, prendete questa situazione ricca di ostacoli come una sfida da affrontare con entusiasmo: avete la fortuna di mettere alla prova il vostro amore e di rafforzarlo attraverso le difficoltà!

Se è vero amore supererete tutto e, quando potrete stare insieme, avrete piena consapevolezza del valore di questo sentimento.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/Single-e-coppia/consigli-storia-amore-a-distanza$$$10 consigli per vivere una storia d’amore a distanza
Mi Piace
Tweet