Lo stile di vita che previene gli acciacchi

Credits: Corbis
1 6

Prima la buona notizia: viviamo di più e l’Italia è al secondo posto fra i Paesi longevi (ci battono solo i giapponesi). Poi quella cattiva: aumenta il numero dei malanni con cui prima o poi dovremo fare i conti. È quanto emerge dal Global burden of disease, pachidermico studio pubblicato da The Lancet che illustra com’è cambiata la diffusione delle malattie nel mondo.

Secondo la ricerca, i cinque disturbi che più affliggono gli anziani sono il mal di schiena, seguito da cervicale, mal di testa, problemi di udito e dalle conseguenze delle cadute. È su questi acciacchi che bisogna concentrarsi, migliorando lo stile di vita che influenza il nostro benessere di oggi e quello di domani.

/5

Uno studio importante ha individuato i 5 disturbi più frequenti con il passare degli anni. Per invecchiare bene, e in salute, combattili fin da ora: a tavola, a letto, in piscina e alla scrivania

Secondo lo studio pubblicato su Lancet, l’aspettativa di vita si è allungata di sei anni rispetto al 1990, ma dopo la mezza età il periodo in cui si gode di piena salute è aumentato solo di sette mesi.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te