Questi giochi sono una palestra per la mente

Credits: Corbis
1 7

I giochi enigmistici, quelli di società e perfino i videogames sono un’ottima palestra per la mente. Tu ti rilassi, ma i tuoi neuroni lavorano per focalizzare un problema, trovare soluzioni, richiamare alla memoria un’informazione: un training che lascia il segno, proprio come accade ai muscoli quando fai tanti addominali.

«Gli studi condotti negli ultimi vent’anni hanno confermato che il cervello è plastico: più esercitiamo le varie funzioni mentali, più riusciamo a migliorarle e a mantenerle nel tempo» spiega Giuseppe Iannoccari, neuropsicologo e presidente di Assomensana, l’associazione che studia come prevenire l’invecchiamento mentale.

Ma come impostare un programma di allenamento che renda i nostri neuroni più vitali ed efficienti? Ecco i giochi consigliati dalla scienza.

/5

Sembrano banali passatempi ma la scienza ha scoperto che il sudoku sviluppa la capacità di problem solving. E che alcuni videogame eliminano addirittura la voglia di dolci

 

IL TUO ALLENAMENTO QUOTIDIANO

Secondo gli scienziati, come il fisico ha bisogno di essere tenuto in esercizio, anche la mente deve fare la sua attività quotidiana. I neuropsicologi hanno messo a punto un programma di allenamento: 20 minuti di giochi enigmistici partendo dal “trova le differenze”, che è il più semplice.

Alla fine, concludi con po’ di esercizi che stimolano l’emisfero cerebrale destro, quello della creatività. Per esempio, disegna tre cerchietti e usali per costruire una figura oppure crea una storia buffa partendo da tre parole molto diverse tra loro (es: finestra, foresta e tortellini).

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te